Rilascio certificato di destinazione d'uso di un immobile

Il servizio

Data:
26 agosto 2020

Visualizzazioni:
105

Il servizio

Cos'è

 Il certificato di destinazione d'uso indica a quale uso è destinato un particolare immobile. Questo documento attesta l'uso dell'abitazione, di un ufficio, di una struttura commerciale artigianale, di un deposito commerciale, deposito artigianale o di una attività produttiva in genere.
Lo possono richiedere coloro che vogliono insediare una attività commerciale, artigianale o professionale, oppure devono vendere o locare i locali, oppure che vogliono semplicemente verificare la destinazione dei propri locali.

A chi si rivolge

 Citttadini e imprese

Accedere al servizio

 Presentazione istanza di rilascio del certificato di destinazione d'uso

Tempi e scadenze

 Il certificato di destinazione di d'uso è rilasciato entro trenta giorni dalla presentazione della domanda, salvo interruzione del procedimento

Tramite richiesta di parte

Uffici

 Ufficio urbanistica, SUAPE

Area di riferimento

 Edilizia privata – SUAPE
Via Giuseppe Carta n. 1 – “Loc. Trunconi”

Cosa serve

  document Modulo per la Richiesta Certificato di destinazione d'uso (466 KB)

Costi e vincoli

 Il procedimento prevede il pagamento dell'imposta di bollo da 16 euro e dei diritti di segreteria/istruttoria.
È necessario acquistare un'ulteriore marca da bollo da 16 euro da apporre sul certificato al momento del ritiro.

 

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento:
26 agosto 2020 , 14:16

Potrebbero interessarti