Ai blocchi di partenza i lavori per la realizzazione del nuovo ponte di attraversamento del Rio Pedrugnanu, lungo la strada provinciale 81

Data:
3 novembre 2020

Visualizzazioni:
1601

Giungono finalmente ai blocchi di partenza i lavori per la realizzazione del nuovo ponte di attraversamento del Rio Pedruganu che interesserà il tratto della SP 81 a ridosso tra la Marina di Sorso e il Camping “Li Nibari”, dal chilometro 5,700 al chilometro 6,000, già più volte in passato messo a rischio da eventi meteo di particolare rilevanza. “Esprimo grande soddisfazione - dichiara Il Sindaco Fabrizio Demelas - per il risultato ottenuto, frutto della collaborazione continua e ininterrotta da un anno e mezzo a questa parte tra le due Amministrazioni Comunale e Provinciale. L’opera ha un’importanza strategica per il nostro territorio e per il sistema costiero – prosegue il Sindaco - poiché consente, oltre che di mettere in sicurezza quel tratto della nostra viabilità, anche di completare i lavori di infrastrutturazione e riqualificazione della fascia costiera, inclusi quindi quelli relativi al percorso della annessa pista ciclopedonale, che già da questa stagione sta riscontrando un grande successo tra i frequentatori del nostro litorale. Sarà per altro particolarmente suggestivo il tratto in questione poiché risulterà sospeso sulle dune e sul Rio Pedrugnanu. Mi corre l’obbligo di ringraziare l’Amministratore Unico Straordinario della Provincia di Sassari, l’on. Pietrino Fois, per l’impegno e la disponibilità dimostrati ancora una volta nei confronti del nostro territorio, nonché gli uffici tecnici dei due Enti provinciale e comunale che hanno lavorato alacremente per raggiungere l’obiettivo”.
Per l’imminente avvio dei lavori è prevista, a far data da mercoledì 4 novembre prossimo e sino alla conclusione degli stessi (la cui durata come da contratto con l’impresa esecutrice è stimata in otto mesi), la chiusura totale al traffico della Strada Provinciale 81 nel tratto che va dal km 5 + 700 sino al km 6 + 000. La Provincia di Sassari ha infatti trasmesso l’ordinanza con cui dispone l’interdizione al traffico del tratto di strada interessato. La stessa Provincia, come indicato nell’ordinanza, provvederà all’apposizione di tutti i cartelli e delle indicazioni per segnalare l’interruzione e il percorso alternativo.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento:
4 novembre 2020 , 08:37

Potrebbero interessarti