Data:
1 aprile 2021

Visualizzazioni:
198

Ieri mattina, nelle sedi delle associazioni Anteas e Volontariato Vincenziano, è avvenuta la consegna dei pacchi di prodotti di prima necessità destinati alle famiglie in difficoltà. Grazie alla ormai consolidata collaborazione tra Coldiretti e Amministrazione comunale di Sorso, la città è stata inserita nel progetto che in queste festività vede la nuova imponente mobilitazione solidale promossa da Coldiretti, Filiera Italia e Campagna Amica, con la partecipazione delle più rilevanti realtà economiche per arginare la grave crisi economica che sta travolgendo la società, e che in questi giorni porterà alla distribuzione in tutta Italia migliaia di pacchi agroalimentari di oltre 50 chili con prodotti 100% Made in Italy come pasta e riso, pane carasau, pecorino, parmigiano reggiano e grana padano, biscotti, sughi, salsa di pomodoro, tonno sott’olio, dolci e colombe pasquali, stinchi, cotechini e prosciutti, carne, latte, panna da cucina, zucchero, olio extra vergine di oliva, legumi e caciotte.
Alla Comunità di Sorso sono stati destinati 500 chili di generi di prima necessità che questa mattina sono stati consegnati dalla referente di Coldiretti Lucia Oggiano ai rappresentati delle associazioni Anteas e Volontariato Vincenziano che, in stretta collaborazione con i Servizi sociali del Comune, provvederanno alla distribuzione alle famiglie che in questo momento stanno vivendo una situazione difficile.
Un sentito ringraziamento da parte dell’Amministrazione comunale alle due associazioni di volontari e a Coldiretti-Campagna Amica, con cui da tempo è stata avviata una fattiva collaborazione per la valorizzazione dei prodotti del territorio e del mercato ad essi collegato ma soprattutto una straordinaria comunione di intenti nell’attenzione ai bisogni della comunità che li vede sempre in prima linea nelle iniziative di solidarietà.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento:
1 aprile 2021 , 15:17

Potrebbero interessarti