Nei giardini di via Borio apre la prima cabina di bookcrossing

Data:
19 gennaio 2024

Visualizzazioni:
190

I libri a portata di tutti in un parco pubblico: nei giorni scorsi i bellissimi giardini di via Borio hanno accolto la prima cabina di bookcrossing della città, una vera e propria mini biblioteca all’aperto

La prima di una serie di installazioni analoghe che saranno posizionate in diversi punti della città per offrire un servizio di grande utilità che promuove la lettura e crea comunità, una libreria attrezzata per la circolazione e, in prospettiva, lo scambio dei testi.

Uno strumento a disposizione dei cittadini, che potranno liberamente e gratuitamente usufruirne seguendo le semplici istruzioni indicate sull’installazione, prendere i libri e riportarli quando avranno finito di leggerli con una modalità semplice e comunitaria che si sta diffondendo, in varie declinazioni, in tutto il mondo.


L’opera è realizzata con il contributo della Fondazione di Sardegna a seguito di Bandi Rol, e in collaborazione con la Biblioteca comunale “Salvatore Farina”, che si occuperà di tenere sempre aggiornato e disponibile il catalogo.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento:
19 gennaio 2024 , 11:49

Potrebbero interessarti

stemma   Città di Sorso

   Provincia di Sassari

 

Recapiti

Pagamenti