Data:
29 novembre 2023

Visualizzazioni:
1071

La città si prepara a celebrare le festività in arrivo con “Natale in Romangia 2023”, un cartellone
ricco di eventi che accompagnerà la comunità e i visitatori dall’8 dicembre al 21 gennaio.

 

“Anche quest’anno – dichiara il sindaco Fabrizio Demelas - l’Amministrazione comunale ha deciso di dare particolare risalto al calendario degli eventi per le festività natalizie. Riproponiamo ulteriormente arricchito il format sperimentato già nel 2022 frutto di un progetto tutto teso ad animare con eventi culturali, ludico-ricreativi, enogastronomici e musicali la Città, puntando al coinvolgimento di tutte fasce di età della cittadinanza e dei visitatori, ma con ancora una volta un occhio di riguardo ai più piccoli; a loro in particolare è dedicato l’originale allestimento del “Palazzo di Babbo Natale”, nel quale troveranno un’occasione per immergersi e vivere la suggestione della tradizione natalizia. Tengo a ringraziare tutti i miei collaboratori e i servizi comunali che si stanno alacremente adoperando per la buona riuscita di ciascuna delle tante iniziative previste nel ricco cartellone assieme al Centro Commerciale Naturale “I love Sorso”, all’Associazione Bench Press, all’Associazione Quadrifoglio, all’Associazione Dolci Accenti, a Birbetta Eventi, all’Associazione Invitas, alla Pia Associazione Beata Vergine Noli Me Tollere e al Gruppo Scout Agesci 1 Sorso”.

La manifestazione è stata presentata questa mattina al Palazzo Baronale dall’assessore alla Cultura e Turismo Federico Basciu e dall’assessore alla Programmazione Serena Sini.

“Natale in Romangia nasce per dare continuità a una serie di progetti che già dagli anni passati l’Amministrazione sta mettendo in campo investendo in maniera importante - ha detto l’assessore alla Cultura e al Turismo Federico Basciu - . La costruzione della manifestazione ha coinvolto come sempre le associazioni culturali locali che hanno collaborato fattivamente per la realizzazione dei tantissimi eventi in calendario. Sarà un Natale in Romangia per tutti e in particolare per le famiglie e per i bambini, che potranno vivere appieno la magia di queste festività, senza dimenticare la solidarietà nei confronti di chi ha maggiormente bisogno”.

“Una manifestazione che va in crescendo di anno in anno per fare in modo che sia un evento sempre più partecipato - ha sottolineato l’assessore alla Programmazione e Bilancio Serena Sini - . Abbiamo lavorato per organizzare un cartellone che oltre al divertimento preveda la giusta celebrazione della festività religiosa, e il programma definito vuole incontrare i gusti di tutti con l’auspicio che la cittadinanza apprezzi i nostri sforzi per fare sempre meglio”

Si comincia mercoledì 6 dicembre con “Decoriamo l’albero della Biblioteca”, alle 17 alla Biblioteca comunale Salvatore Farina, anteprima della manifestazione.

Venerdì 8 dicembre si entra nel vivo con l’accensione delle luminarie nelle vie della città. Alle 19:00 la benedizione e l’accensione dell’albero e del presepe in Piazzale Cappuccini, dove la serata proseguirà con la distribuzione di caldarroste l’animazione musicale del DJ Daniel Virdis.

Sabato 9 dicembre, dalle 09:30 alle 19:30 nella chiesa del Convento, appuntamento con “Miracolo di Natale” raccolta di generi alimentari e beni di prima necessità per le famiglie bisognose organizzata dal Gruppo Scout Agesci 1 Sorso. Alle 20:00, al Palazzo Baronale, serata di canti sardi  “Serenadas pro Nadale”.
Martedì 12 dicembre, alle 17:00, al Palazzo Baronale, “Addobbiamo l’albero del Barone”, con attività di creazione delle  decorazioni per addobbare l’albero di Natale a Palazzo

Mercoledì 13 dicembre, alle 17:00, “Come il Grinch cercò di rubare il Natale”, lettura e laboratorio creativo in Biblioteca mentre giovedì 14 dicembre, alle 17:00, al Palazzo Baronale, sarà la volta del laboratorio “La tua letterina a Babbo Natale”

Sabato 16 dicembre, l’evento culturale ed enogastronomico itinerante “Aspettando il Natale - XVII Edizione”, a partire dalle 16:00, nel Piazzale Cappuccini e alle 19:00, al Palazzo Baronale, il via al V Festival internazionale di musica antica, “Note senza tempo”.

Domenica 17 dicembre, l’apertura del Palazzo di Babbo Natale al Palazzo Baronale. Tutti i giorni fino al 23 dicembre, dalle 16.00 alle 20.00, incontri e servizio foto con Babbo Natale e i suoi elfi, animazione, spettacoli di magia, baby dance e incontri con le mascotte.
Mercoledì 20 dicembre, alle 18:00, “Ammintendi Nadari in Biblioteca”, ricordi e racconti delle tradizioni natalizie locali.
Giovedì 21 dicembre, alle 20:00, nella chiesa di Santa Croce, culture a confronto con il concerto di musica corale al quale prenderanno parte i Cantori della Resurrezione di Porto Torres e il Coro Polifonico Paulis di Uri.
Venerdì 22 dicembre, alle 9:00, al Palazzo Baronale, E.m.o. Ensamble, concerto strumentale di musica natalizia a cura dell’ente musicale di Ozieri. Alle 17:00, in piazza Garibaldi, Mercatino e castagnata di Natale per chiudere alle 20, chiesa parrocchiale di San Pantaleo, con il Concerto di Natale, Coro Polifonico Città di Sennori,
Giovedì 28, alle 17:00, al Palazzo Baronale, “Caccia al regalo perduto” e venerdì 29, alle 18:00, “Tombola letteraria in Biblioteca”.

Mercoledì 3 gennaio 2024, alle 10:30, al Palazzo Baronale il laboratorio di creazione delle calze “La Befana vien di notte con le calze tutte rotte! Inviamo voi bambini a rammendare i suoi calzini”.
Sabato 6 gennaio, alle 19:00, in piazzale Cappuccini, “Frittellata con i Re Magi” e alle 19:00, nella Chiesa parrocchiale di San Pantaleo, il “Concerto dei Magi”.

Domenica 21 gennaio, alle 20:00, la chiusura della manifestazione nella Chiesa di Santa Croce, con il concerto del Coro polifonico Santa Croce insieme con il Coro polifonico Turritano di Porto Torres, il Coro Ilune di Dorgali e Ensemble strumentale Enarmonia.

Il contest
“Illumina il Natale”, I° concorso a premi per l’addobbo natalizio di “Balconi e facciate” e “Vetrine commerciali”.
Il regolamento sarà pubblicato nei prossimi giorni sui canali social della Biblioteca comunale Salvatore Farina e su quello istituzionale del Comune di Sorso

Chi desidera partecipare, a partire dall' 8 dicembre può inviare una foto del balcone o della facciata della propria abitazione addobbato per Natale, esclusivamente all’indirizzo email biblioteca.farina@comune.sorso.ss.it.
Per ciascuna categoria, “Balconi e facciate” e “Vetrine commerciali”, saranno premiate le 3 foto che riceveranno più like sulla pagina Facebook della Biblioteca comunale "Salvatore Farina", dal 18 dicembre 2023 al 4 gennaio 2024.

Per informazioni: Biblioteca Comunale “Salvatore Farina” - Sorso - 079 3391326 biblioteca.farina@comune.sorso.ss.it
www.facebook.com/bibliotecacomunale.salvatorefarina

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento:
29 novembre 2023 , 16:29

Potrebbero interessarti

stemma   Città di Sorso

   Provincia di Sassari

 

Recapiti

Pagamenti