Data:
21 luglio 2023

Visualizzazioni:
1865

Lo scorso 11 luglio, il Governo ha presentato la nuova social card “Dedicata a te”, la carta risparmio spesa prevista dalla Legge di Bilancio 2023, “Finanziamento del Fondo Alimentare” - Intervento a sostegno dei nuclei familiari per l’acquisto dei beni di prima necessità.
Si tratta della carta postepay con un importo caricato di 382,50 euro da spendere per l’acquisto di beni alimentari di prima necessità, che sarà consegnata ai nuclei familiari aventi i requisiti e con un valore ISEE fino a 15.000 euro.

- La carta non è richiedibile dal cittadino poiché i beneficiari sono stati individuati dall’INPS.
- Il ritiro della card deve essere fatto presso gli uffici postali. Per procedere è necessario presentare la comunicazione ricevuta dal Comune di residenza che contiene l'abbinamento del codice fiscale del beneficiario con il codice della carta assegnata; un documento d'identità in corso di validità e il codice fiscale. ​
- Le carte saranno operative da subito e per attivarle è necessario effettuare un primo pagamento con la carta assegnata entro il 15 settembre 2023. La mancata attivazione entro il 15 settembre 2023 comporta la non fruibilità della carta e la conseguente decadenza dal contributo.

- Carta dedicata a te è utilizzabile per l’acquisto dei soli beni alimentari di prima necessità ​e​ consente di ricevere un ulteriore sconto del 15% negli esercizi aderenti alla promozione della misura. É completamente gratuita e funziona come una normale carta di pagamento elettronica, nei limiti previsti dalla normativa di riferimento.

Ulteriori informazioni: ​

Ministero dell’Agricoltura della Sovranità Alimentare e delle Foreste

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento:
21 luglio 2023 , 06:48

Potrebbero interessarti

stemma   Città di Sorso

   Provincia di Sassari

 

Recapiti

Pagamenti