Assegnati 3,4 milioni di euro per la riqualificazione della rete idrica della città

Data:
8 giugno 2023

Visualizzazioni:
512

L’Egas - Ente di Governo dell'Ambito della Sardegna, dà il via libera al secondo lotto del progetto per la sostituzione di oltre 2,2 chilometri di condotte idriche, con un intervento che si aggiunge a quello già deliberato lo scorso novembre per il primo lotto e finanziato per circa 2 milioni di investimento per la riqualificazione di 2,7 chilometri di rete.

I lavori saranno finanziati dall’Egas a valere sul Fondo di Sviluppo e Coesione FSC 2014-2020 e il progetto, redatto da Abbanoa SpA, potrà essere immediatamente appaltabile.

Il lotto appena approvato prevede la sostituzione delle condotte con nuove tubazioni in numerose vie cittadine: piazza Garibaldi, prolungamento via Cristoforo Colombo, via Manzoni, via Vespucci,  via Barisone, via Cellini, via Cavour, via Convento, via Dante Alighieri, via Donatello, via Elsa Morante, via Addis, via Masala, via D'Annunzio, via Bernini, via Tiepolo, via Carducci, via Ariosto, via Buonarroti, via Municipio, viale Porto Torres, via Sebastiano Satta, via Tiziano, via Torino, via Foscolo, via Unità D'Italia, via Venezia, via Alfieri, vicolo Senes, via Cappuccini, vicolo Sisini, strada provinciale Sorso-Marina di Sorso, via Gallura, via Liconchi, via Logudoro, via Mogena, via Pulteddu, via Santa Maria e via Tibula.

“Accogliamo con favore i lavori tanto attesi di riqualificazione della rete idrica cittadina – dichiara il Sindaco Fabrizio Demelas –. Con questo ulteriore intervento, che sollecitavamo da tempo, e che consentirà di completare l’ingegnerizzazione dell’intera infrastruttura, auspichiamo che possano essere ridotti al minimo se non azzerati i frequenti disagi legati all’interruzione della erogazione dell’acqua nelle case dei nostri concittadini. Con queste ultime ammontano a circa otto milioni e mezzo le nuove risorse destinate al nostro territorio per interventi di potenziamento della rete idrica e fognario-depurativa. Occorre infatti ricordare che entro l’anno saranno affidati anche i lavori per la realizzazione di un’altra opera strategica, attesa da 16 anni e che si era arenata nella preistoria dei procedimenti amministrativi. Mi riferisco alle “Opere funzionali allo schema fognario-depurativo” lungo la fascia costiera”. (2° lotto - 2° stralcio del cosiddetto Progetto Giglio), che porterà i reflui dalle utenze domestiche e ricettive dislocate lungo la fascia costiera sino al depuratore di Predugnanu”

"Un intervento davvero consistente per il centro abitato di Sorso - afferma il Presidente di Egas Fabio Albieri - che necessitava da tempo di un’attenzione mirata”.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento:
8 giugno 2023 , 10:56

Potrebbero interessarti

stemma   Città di Sorso

   Provincia di Sassari

 

Recapiti

Pagamenti