Data:
7 luglio 2022

Visualizzazioni:
698

Presentata questa mattina la rassegna di punta dell’estate:
si torna alla formula itinerante con un ricco programma di eventi e tappe di degustazione

nelle principali vie e piazze nel cuore della città.

Sarà attivo anche un servizio taxi da Sassari a Sorso con tariffa fissa

Per questa nuova edizione, la tredicesima, che ripropone la formula itinerante dopo le recenti restrizioni imposte dall’ emergenza sanitaria, è previsto un ricco programma di eventi e degustazioni in tutto il territorio comunale.

La manifestazione è organizzata dall’Amministrazione comunale-Assessorati al Turismo, Attività Produttive e Cultura in collaborazione con le cantine locali, le attività produttive del territorio e le associazioni culturali impegnate nell’ambito del teatro, della musica e dello spettacolo.

In attesa della giornata clou, in agenda venerdì 12 agosto con il tradizionale evento itinerante “Calici di Stelle”, da oggi prende il via l’ormai consueto appuntamento con la rassegna “Aspettando Calici di Stelle”, un programma di manifestazioni dal 7 luglio all’ 11 agosto. Si apre con “Calici in Cantina”, tre eventi per un viaggio in alcune tra le più rinomate aziende vitivinicole del territorio alla scoperta dei prodotti enogastronomici tipici, con serate di degustazione nei suggestivi scenari dei vigneti che guardano al mare e ai tramonti spettacolari del Golfo dell’Asinara.

Il primo dei tre appuntamenti, tutti in programma alle ore 20:00, è per sabato 9 luglio nella Cantina Nuraghe Crabioni (località Lu Crabioni); seguirà venerdì 15 luglio, la proposta della Tenuta Asinara (località Tresmontes), mentre l’ultimo evento è previsto per sabato 30 luglio, nella Cantina Antonio Carta (località La Tonnara).

Sempre all’interno di “Aspettando Calici di Stelle” si colloca “Tesori di Romangia - Sapori, Suoni e Tradizioni”, la rassegna ideata in collaborazione con l’associazione T@nit che venerdì 15, sabato 16 e domenica 17 luglio, prevede una serie di eventi enogastronomici e culturali itineranti con partenza dal Palazzo Baronale alle ore 9:30.

Oltre alla promozione enogastronomica, “Aspettando Calici di Stelle” prevede due importanti momenti di spettacolo. Il 10 agosto, a partire dalle ore 19:00, alla Marina di Sorso, è confermato il tradizionale appuntamento con “Musica sotto le Stelle”, la serata in musica con spettacolo pirotecnico organizzato in collaborazione con l’associazione Bench Press Sorso. Giovedì 11 agosto l’inaugurazione della mostra dell’artista Tiziano Dettori che, questa mattina durante la presentazione nella sala del Palazzo Baronale ha svelato una sua opera di scultura, realizzata con tralci di vite, dal titolo “La rivincita contro la morte”. Lo stesso giorno l’appuntamento, alle ore 19:00 a Palazzo Baronale, con il convegno su “Turismo, Accoglienza e Benessere – Possibili progetti sperimentali”, a seguito del quale si terrà concerto di beneficienza “Mai più Sogni Spezzati” - Artisti uniti per AIL, organizzato in collaborazione con l’Associazione Italiana contro le Leucemie.

Il cuore della manifestazione, in programma per il 12 agosto, segnerà l’atteso ritorno alla storica formula itinerante: l’evento coinvolgerà le vie del centro storico e gli angoli più suggestivi della città come un vero e proprio “itinerario del gusto”, accompagnato da musica e manifestazioni artistiche.

“Siamo particolarmente lieti di ritrovarci qui oggi per presentare la ripartenza di un evento tanto caro a tutta la Comunità ma anche ai tantissimi visitatori che da sempre hanno preso parte alla manifestazione - ha sottolineato il sindaco Fabrizio Demelas -. Con la tredicesima edizione si tornerà finalmente alla formula itinerante tradizionale, dopo due anni di stop forzato imposto dalla pandemia. L’organizzazione dell’evento, riconosciuto ormai da anni come tra i più suggestivi nel panorama regionale, richiede un grosso sforzo organizzativo e di programmazione, sono pertanto profondamente grato a tutti gli attori che stanno collaborando alla sua realizzazione.  Prevediamo la vendita di 4.000 calici con relativi carnet per la degustazione dei vini proposti dalle cantine che operano nel nostro territorio, sempre più protagoniste nel panorama vitivinicolo nazionale e internazionale, come testimoniano i recenti riconoscimenti da esse ottenuti in alcuni dei più prestigiosi concorsi enologici.  Le premesse per una edizione da grandi numeri ci sono tutte, all’insegna della promozione delle nostre produzioni di eccellenza ci sono tutte”.

“I principali punti di attrazione e ritrovo saranno in via Cottoni, piazzale della Stazione, piazza Marginesu, piazza Garibaldi, piazza Cavour, piazza Sant’Agostino, viale Umberto, piazza San Pantaleo e via Cappuccini - ha spiegato l’assessore al Turismo e Attività produttive Federicio Basciu - . Oltre agli stand di degustazione dei vini delle 6 cantine di eccellenza che prenderanno parte all’evento - Cantina Sorso-Sennori, Cantina Nuraghe Crabioni, Tenute Antonio Carta, Viticoltori della Romangia, Tenuta Mereu Corona Ruia, e Sa Pontina ci saranno numerosi stand di prodotti tipici locali d presso i quali i visitatori potranno degustare i migliori vini del territorio in abbinamento agli altri prodotti tipici della produzione agricola e gastronomia locale d’eccellenza. Visto l’entusiasmo che abbiamo di percepire in maniera diffusa, ci aspettiamo una grande partecipazione - ha aggiunto - e per consentire di vivere in piena sicurezza l’evento, l’amministrazione comunale ha stipulato una convenzione con la cooperativa Taxi Sassari Service, che a una tariffa fissa di 25 euro accompagnerà i visitatori da Sassari a Sorso. Un servizio al quale tenevamo tanto per poter vivere questo momento di festa in piena serenità”

Il programma della manifestazione, che aprirà il sipario alle ore 19:30, prevede la partecipazione di gruppi musicali, teatrali e di performer che animeranno la serata.

-               alle 20:00 l’inaugurazione dell’evento con brindisi istituzionale - Palazzo Baronale;

-               Apertura Museo Biddas per visite guidate;

-               Esibizione musicale e Coro Polifonico Santa Croce - Palazzo Baronale;

-               Esibizione di ballo dell’ Associazione Folclorica Sorso - Palazzo Baronale;

-               Apertura degli stand e degustazione dei vini delle 6 cantine di eccellenza che prenderanno parte all’evento: Cantina Sorso-Sennori, Cantina Nuraghe Crabioni, Tenute Antonio Carta, Viticoltori della Romangia, Tenuta Mereu Corona Ruia, e Sa Pontina;

-               Degustazione di prodotti tipici locali allestiti da ristoratori locali in vari punti del percorso;

-               Itinerari musicali con dieci corner concerto e ballo nelle piazze cittadine lungo il percorso della manifestazione;

-               Animazione urbana itinerante con artisti di strada;

-               Mercatino di artigiani locali, lungo l’intero percorso, in particolare in via Cappuccini.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento:
7 luglio 2022 , 13:40

Potrebbero interessarti

stemma   Città di Sorso

   Provincia di Sassari

 

Recapiti

Pagamenti