Data:
2 giugno 2022

Visualizzazioni:
336

Una data nella Storia, il 2 giugno 1946, quando l'Italia attraverso un Referendum istituzionale, con il voto aperto per la prima volta anche alle donne, scelse la Repubblica quale forma di Stato, lasciandosi alle spalle oltre 20 anni di conflitto e impegnandosi con determinazione e forza alla ricostruzione.

Su invito del Prefetto di Sassari Paola Dessì, questa mattina il sindaco Fabrizio Demelas ha preso parte alla cerimonia per la ricorrenza del 76° anniversario della Fondazione della Repubblica, che si è tenuta a Sassari in Piazza d’Italia.

“Sono onorato di aver preso parte a queste celebrazioni in rappresentanza di tutta la Comunità di Sorso, su invito di Sua Eccellenza il Prefetto di Sassari, Paola Dessì, e alla presenza, tra le massime autorità civili, militari e religiose, di tanti altri colleghi sindaci del territorio - afferma il sindaco Fabrizio Demelas - uniti quest’oggi per festeggiare una data, quella del 2 giugno 1946, da onorare ogni giorno con riconoscenza e impegno nel segno della pace, del bene comune, dell’orgoglio nazionale e del significato più profondo che la Repubblica rappresenta per ciascuno di noi”.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento:
7 giugno 2022 , 11:26

Potrebbero interessarti

stemma   Città di Sorso

   Provincia di Sassari

 

Recapiti

Pagamenti