Data:
29 aprile 2022

Visualizzazioni:
540

Primavera in Romangia, il maggio sorsense si veste di eventi culturali, religiosi e musicali. Nei giorni scorsi la presentazione al Palazzo Baronale

Loc. Primavera in Romangia pdf

Tutto è pronto per Primavera in Romangia, la rassegna di eventi organizzati dall’Amministrazione comunale - Assessorato alla Cultura e al Turismo, in collaborazione con i Frati Cappuccini e il Comitato della Beata Vergine Noli me Tollere, che prevede una serie di iniziative culturali, religiose e turistiche, con un focus su "Percorsi di Romangia" - il tradizionale appuntamento con le celebrazioni del Mese mariano dedicate alla madonna di Noli me Tollere - il Festival musicale del 1° maggio e la rassegna “Maggio dei libri”.

Si apre il 1° maggio con il Festival musicale nel Parco di via Europa dove per tutta la giornata numerose band, dj e artisti si alterneranno sul palco.

Nella stessa data avrà inizio anche Percorsi di Romangia, con l’apertura del Mese mariano e le celebrazioni in onore della Beata Vergine Noli me Tollere e di Santa Rita da Cascia, la suggestiva infiorata in piazza San Pantaleo e piazzetta Santa Croce e spettacoli musicali e di cabaret.

Tanti anche gli appuntamenti del Maggio dei Libri 2022, la rassegna di lettura e di incontri con l’autore che sarà ospitata alla Biblioteca comunale Salvatore Farina.

Nei giorni scorsi, al Palazzo Baronale, la presentazione della rassegna:

“A Maggio Sorso si veste a festa, e lo fa mettendo in mostra tutta la ricchezza del suo territorio – dichiara il Sindaco Fabrizio Demelas - A fare da cornice alla plurisecolare tradizione di devozione mariana, e al programma degli eventi religiosi, un fitto programma di appuntamenti civili condurrà i sorsensi e tutti coloro che vorranno essere ospiti della nostra città in un percorso musicale, storico, archeologico ed enogastronomico di altissimo livello”

“Riprendiamo i nostri programmi dopo gli ultimi anni vissuti in maniera necessariamente parziale per via dell’emergenza sanitaria - ha detto l’assessore alla Cultura e al Turismo Federico Basciu -e lo facciamo con il nostro progetto di marketing territoriale legato alla promozione turistica che prevede un ampio programma di eventi. Primavera in Romangia vuole porsi come simbolo di rinascita e di nuovo slancio, partendo da quello che è il cuore degli eventi, ovvero le celebrazioni dedicate alla Beata Vergine di Noli me Tollere, abbiamo voluto allargare il programma mettendo insieme iniziative religiose e culturali, aprendo con il Festival musicale del Primo maggio, che coinvolgerà numerose band e artisti locali, per continuare con il ricco calendario del Maggio dei Libri e tutti gli appuntamenti religiosi e non di Percorsi di Romangia. Ci sarà spazio anche per lo sport, con la maratona ‘Corri con la Madonna’ e per le serate di cabaret e musica. Vogliamo in questo modo ridare slancio alla nostra città valorizzandone le risorse in termini di promozione identitaria, culturale e turistica”.

“La Primavera in Romangia - ha aggiunto padre Danilo Pischedda, rettore del Convento dei Cappuccini - segna proprio la rinascita. Quella rinascita, anche sociale, di cui abbiamo sentito tanto la mancanza in questi ultimi anni. Siamo pronti per onorare la nostra Beata Vergine di Noli me Tollere, un appuntamento sempre tanto atteso e straordinariamente partecipato dall’intera Comunità e che rappresenta un momento di riflessione e raccoglimento importante”.

“Il calendario degli eventi del mese mariano del 2022 è davvero ricco di iniziative - ha sottolineato il presidente del Comitato della Beata Vergine di Noli me Tollere Patrizio Biosa – e questo grazie alla sempre attenta collaborazione con l’Amministrazione comunale e con i frati Cappuccini. Confidiamo che la Città possa celebrare il mese mariano al meglio. Oltre ai tanti e importanti eventi religiosi e alla Festa dell’ammalato, alla quale teniamo in modo particolare, il cartellone prevede anche eventi culturali e sportivi ai quali, siamo sicuri, la Comunità risponderà come sempre con grande entusiasmo e partecipazione”.

IL PROGRAMMA

Primo maggio Festival musicale:

Nel Parco di via Europa, a partire dalle 10:00, numerosi artisti e Dj si alterneranno sul palco fino alle 23: protagonisti saranno le band Senza Base, La Help Band, Sossu racconta, Andrea Manca, Sale Della Terra, La Variante Vasco, Sold Out, Animali Di Zona (Tributo ai Litfiba), Le Gramigne, The e-mule e Fiore Nero (Tributo ai Nomadi), mentre alla consolle dei Dj set saranno ci saranno Frank Donaggio, Beppe Spanu, Steros e Gian Cousteau, e uno spazio sarà dedicato alla Live Percussion del musicista Nanni Solinas.

L’evento, che sarà animato anche dagli artisti trampolieri e giocolieri di Maimè Circo ospiterà stand gastronomici e stand con esposizioni artistiche e sportive.

 

 Percorsi di Romangia:

- 30 aprile - Inizio Mese Mariano

- 7 maggio Sentieri di vino - ore 17:00 (partenza dal Piazzale di Cappuccini) - Visita archeologica al Pozzo Sacro e degustazioni

- 22 maggio, ore 19:00 - • Festeggiamenti in onore di Santa Rita da Cascia - Processione con il simulacro

26 maggio - Ore 10,30 Festeggiamenti in onore della Beata Vergine Noli Me Tollere -Solennità della B.V. Noli Me Tollere con la Santa Messa trasmessa in diretta su Videolina

- Infiorata in piazza San Pantaleo e piazzetta Santa Croce

- Spettacolo di cabaret con "Pino & gli Anticorpi"

- Serata Musicale "Tributo agli 883"

- 29 maggio -  Maratona "Corri con La Madonna" - ore 09:00 (partenza da piazzale Cappuccini)

Maggio dei libri 2022:

La Biblioteca comunale Salvatore Farina aderisce all’edizione nazionale il “Maggio dei libri 2022” con eventi che si svolgeranno tra il 27 aprile e il 27 maggio. “ContemporaneaMente. Leggere per comprendere”, è il tema a cui si legano i vari filoni: “Leggere per comprendere il passato”, “leggere per comprendere il presente” e  “leggere per comprendere il futuro”.

Una iniziativa per celebrare l’importanza della lettura come strumento di crescita sociale e personale, con una serie di incontri con l’autore denominato “Maggio dei libri a Sorso”.

06 maggio, ore 10:00 - Gian Paolo Ortu presenta il volume Noli me tollere, il culto mariano a Sorso fra storia e leggenda. Il tributo dei Sorsensi che da oltre quattro secoli custodiscono il santuario e la storia della Società degli Agricoltori che cura i festeggiamenti in suo onore.

13 maggio, ore 10:00 - Daniela Santerini presenta il suo libro Choi-oi! L'incredibile avventura delle Stars nel Vietnam del 1968. Dal libro ne è stato tratto un docufilm, Arrivederci Saigon, presentato alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia e candidato al David di Donatello.

20 maggio, ore 18:00 - Neria de Giovanni presenta “Le donne di Grazia” Il volume raccoglie in forma di monologhi teatrali la presentazione di otto protagoniste dei romanzi di Grazia Deledda.

27maggio, ore 10:00 - Vanna Pina Delogu presenta L’oratorio di Santa Croce a Sorso e riti dei Disciplinati Bianchi, storia della confraternita Sorsense durante la Settimana Santa.

Noli me Tollere 2022 - Programma completo

-1° maggio: Accompagnamento della Bandiera


-7 maggio: Sentieri del Vino - Percorso itinerante con degustazione

-8 maggio: Fiaccolata itinerante - Giornata della Rosa


-14 maggio: Giornata dell’ammalato


-15 maggio: Manifestazione sportiva Street Volley


-16 maggio: Convegno - Le Vie della Romangia “Tra Natura, Identità e Spiritualità”

-18 maggio: Omaggio Floreale - Giochi per bambini


-25 maggio: Accompagnamento della Bandiera


-26 maggio: Festa Solenne, Infiorata, Processione,

Spettacolo di cabaret con Pino & gli Anticorpi e Serata Musicale Tributo agli 883

-27 maggio: Serata musicale con Dj

-29 maggio: Maratona “Corri con la Madonna”


-29 maggio: Messa a Rena Bianca


-31 maggio: Accompagnamento della Bandiera al santuario di Predugnanu

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento:
29 aprile 2022 , 13:26

Potrebbero interessarti

stemma   Città di Sorso

   Provincia di Sassari

 

Recapiti

Pagamenti