Trenta auto elettriche per i Comuni della Rete Metropolitana

Data:
4 agosto 2021

Visualizzazioni:
606

Al Comune di Sorso ne sono state assegnate due che andranno a sostituirne altrettante del parco mezzi dell’Ente, ormai datate e inquinanti.

Ieri, nella piazza davanti a Palazzo Ducale, la consegna simbolica dei nuovi mezzi green ai sindaci dei Comuni assegnatari da parte del presidente della Rete Metropolitana del Nord Sardegna Nanni Campus e del direttore Mariano Mariani.

Un investimento complessivo di 920mila euro che grazie a una convenzione siglata a giugno del 2019 dall’Assessorato dell’Industria della Regione Sardegna e dalla Rete Metropolitana del Nord Sardegna - che disciplinava il finanziamento per l’acquisto di veicoli elettrici da parte delle amministrazioni pubbliche - ha consentito agli Enti aderenti di usufruire di questo importante intervento.

Delle auto messe a disposizione degli 8 Comuni che fanno parte della Rete 14 sono state assegnate a Sassari, 7 ad Alghero, 4 a Porto Torres, 2 a Sorso e una rispettivamente a Castelsardo, Stintino e Valledoria.

Le economie dell’appalto saranno utilizzate per l’acquisto di ulteriori autovetture elettriche, con le quali soddisfare anche il fabbisogno del Comune di Sennori.

Caratteristiche delle auto elettriche. Le auto elettriche sono caratterizzate da efficienze di conversione notevolmente superiori rispetto ai motori a combustione termica, da costi di gestione e manutenzione sensibilmente inferiori e da emissioni locali pressoché nulle. In particolare, se la fonte di approvvigionamento energetico elettrico è rinnovabile il mezzo può essere classificato a emissioni zero. L’attivazione di sistemi di mobilità di tipo elettrico da parte di soggetti pubblici costituisce, pertanto, un importante dimostratore e un significativo elemento di sensibilizzazione volto a incentivare la transizione verso forme di efficientamento della mobilità.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento:
6 agosto 2021 , 13:35

Potrebbero interessarti

stemma   Città di Sorso

   Provincia di Sassari

 

Recapiti

Pagamenti