ASSEGNAZIONE DI UN CONTRIBUTO DA UTILIZZARE, A RIMBORSO, PER LA COPERTURA DEL COSTO DI FREQUENZA DEI CENTRI ESTIVI PRIVATI, ACCREDITATI DAL COMUNE, PER BAMBINI E RAGAZZI DA 0 A 14 ANNI

Data:
28 maggio 2021

Visualizzazioni:
735

1. Destinatari

Possono richiedere l’erogazione di un contributo per il pagamento della retta di frequenza dei Centri Estivi privati, accreditati dal Comune, 2021:
- le famiglie, residenti nel Comune di Sorso, di bambini e ragazzi di età compresa tra 0 e 14 anni.
Il contributo sarà concesso a rimborso, previa presentazione della ricevuta di pagamento.

2. Valore del contributo e Periodo di riferimento

Il contributo alla singola famiglia per bambino è determinato come quota per la copertura del costo di frequenza per un massimo di € 80,00 settimanali per 6 settimane, per un contributo massimo complessivo di € 480,00.
È possibile riconoscere un contributo settimanale superiore all’importo stabilito nel caso in cui il costo settimanale del centro estivo sia maggiore di € 80,00, fino comunque alla concorrenza del contributo massimo complessivo di € 480,00. Si specifica che non potrà essere valutato a contributo un tempo di frequenza inferiore ad un'intera settimana.
Qualora la famiglia avesse ricevuto altri contributi e/o agevolazioni a sostegno del servizio di centro estivo 2021, l’importo verrà detratto dal contributo complessivo spettante.
Per casi seguiti dai Servizi Sociali è consentito il pagamento dell’intera retta e per periodi superiori alle 6 settimane.
CITTÁ DI SORSO 3° SETTORE - AFFARI GENERALI POLITICHE SOCIALI STAFFServizio 3.2 – Politiche Sociali e Pubblica Istruzione
Comune di Sorso –Palazzo Municipale, Piazza Garibaldi 1, 07037 Sorso (SS), P.IVA 00292580909
Servizi Sociali Viale Dessì, 2 protocollo@pec.comune.sorso.ss.it

3. Requisiti per beneficiare del contributo

Sono requisiti di accesso alla misura:
- Residenza della famiglia nel Comune di Sorso;
- Età del minore compresa tra i 0 anni (età da asilo nido) e i 14 anni;
- ISEE (Indicatore Situazione Economica Equivalente) 2021 fino a 28.000,00 euro. - Nuclei familiari (da intendersi anche quali famiglie affidatarie e nuclei monogenitoriali), in cui:
• entrambi i genitori (o uno solo, in caso di famiglie mono genitoriali) siano occupati ovvero lavoratori dipendenti, parasubordinati, autonomi o associati, comprese le famiglie nelle quali anche un solo genitore sia in cassa integrazione, mobilità oppure disoccupato che partecipi alle misure di politica attiva del lavoro definite dal Patto di servizio;
• uno solo dei genitori sia nelle condizioni citate al precedente paragrafo e l’altro risulti non occupato in quanto impegnato in modo continuativo in compiti di cura, valutati con riferimento alla presenza di componenti il nucleo familiare con disabilità grave o non autosufficiente, come definiti ai fini ISEE. Per tale condizione è richiesta la presentazione di documentazione attestante l'invalidità o la non autosufficienza;
• entrambi i genitori siano disoccupati e la necessità che il minore partecipi al Centro estivo sia valutata dai Servizi Sociali.
I requisiti sopra richiamati dovranno essere posseduti all'atto della presentazione della domanda.
Inoltre, per beneficiare del contributo è necessaria:
- l’iscrizione ad un centro estivo accreditato dal Comune, rintracciabile nell’elenco allegato

4. Termini e modalità di presentazione delle domande

Le famiglie interessate possono presentare domanda entro le ore 13.00 del 30 luglio 2021 utilizzando il modulo “Domanda di partecipazione” (Allegato 1) reperibile sul sito istituzionale e disponibile presso gli Uffici del Servizio Sociale.
CITTÁ DI SORSO
3° SETTORE - AFFARI GENERALI POLITICHE SOCIALI STAFF
Servizio 3.2 – Politiche Sociali e Pubblica Istruzione
Comune di Sorso –Palazzo Municipale, Piazza Garibaldi 1, 07037 Sorso (SS), P.IVA 00292580909
Servizi Sociali Viale Dessì, 2 protocollo@pec.comune.sorso.ss.it

5. Procedura per l’ammissione al contributo

Tutte le domande presentate verranno inserite in una graduatoria stilata sulla base del valore ISEE, in ordine crescente, con priorità, in caso di valore ISEE uguali, alla famiglia con il minore di età inferiore.
La graduatoria, con indicazione delle famiglie ammesse al contributo verrà pubblicata sul sito istituzionale del Comune e varrà come forma di comunicazione.
Nel rispetto della normativa sulla privacy, la graduatoria non contemplerà i nominativi dei richiedenti, bensì il numero di protocollo attribuito in sede di presentazione dell'istanza (si invita pertanto il richiedente ad acquisirlo).


6. Modalità di erogazione del contributo

Ai fini dell'erogazione del contributo per ciascun minore ammesso, la famiglia dovrà presentare la seguente documentazione entro e non oltre il giorno 31 agosto mediante posta elettronica o con consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo:
- ricevuta/fattura di pagamento della retta di frequenza rilasciata alla famiglia dal soggetto gestore del centro estivo e contenente obbligatoriamente i seguenti elementi:
a) l’intestazione dell’associazione/ente completa con codice fiscale;
b) la numerazione progressiva obbligatoria;
c) la data di emissione;
d) il nome e cognome del genitore da cui si percepisce il corrispettivo, che deve corrispondere a quello che ha richiesto il contributo;
e) il nome e cognome del minore per il quale è stato richiesto il contributo;
f) somma in cifre e in lettere;
g) motivazione o causale, con indicazione del periodo (settimana dal … al...), il tempo di frequenza (parziale o pieno);
h) firma del legale rappresentante e timbro del centro estivo per ricevuta.
La famiglia dovrà versare al Centro Estivo la retta completa, comprendente anche la marca da bollo in caso di ricevute con importi superiori a 77,47 €, e riceverà successivamente il rimborso con il contributo nei limiti di quanto specificato dal presente avviso.
CITTÁ DI SORSO
3° SETTORE - AFFARI GENERALI POLITICHE SOCIALI STAFF
Servizio 3.2 – Politiche Sociali e Pubblica Istruzione
Comune di Sorso –Palazzo Municipale, Piazza Garibaldi 1, 07037 Sorso (SS), P.IVA 00292580909
Servizi Sociali Viale Dessì, 2 protocollo@pec.comune.sorso.ss.it
Il contributo verrà corrisposto in base a quanto indicato già al punto 2 “Valore del contributo e periodo di riferimento”, assegnando quanto risultante dagli effettivi costi sostenuti, nei limiti e nelle modalità sopra descritti.
Qualora entro la data sopra indicata del 31 AGOSTO 2021, la documentazione non sia trasmessa e/o risulti incompleta, si procederà all’esclusione dal contributo.

7. Controlli e tutela della privacy

In fase di presentazione della domanda, i requisiti dovranno essere dichiarati sotto forma di dichiarazione sostitutiva di atto notorio.
Il Comune effettuerà controlli sulla veridicità delle dichiarazioni rese dai richiedenti in merito al reddito, alla residenza e alla condizione occupazionale.
L'accertamento della non veridicità delle dichiarazioni rese comporterà l'esclusione dal beneficio e l'applicazione delle sanzioni penali previste dall'art. 76 TU 28/12/00 n. 445.
Tutti i dati acquisiti saranno gestiti secondo quanto previsto dalla normativa vigente in materia di trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003
“Codice in materia di protezione dei dati personali” e dal Regolamento (UE) del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 aprile 2016relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali.
La responsabilità del procedimento amministrativo è affidata alla dott.ssa Bonaria Mameli
Eventuali informazioni potranno essere richieste ai seguenti recapiti

Telefono: 079 3391410
mail: bmameli@comune.sorso.ss.it

documenti correlati:

folder consulta la documentazione

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento:
28 maggio 2021 , 11:35

Potrebbero interessarti