Stagno e Ginepreto di Platamona: avviso pubblico per l’acquisizione delle manifestazioni di interesse per la gestione del Centro di Educazione all’Ambiente e alla Sostenibilità

Data:
4 febbraio 2021

Visualizzazioni:
1571

Nell'ottica di favorire una riqualificazione dei luoghi, incentivando la conoscenza, la valorizzazione e la promozione dei territori, il Comune di Sorso ha deciso di procedere ad un’indagine esplorativa per l’individuazione dei soggetti idonei alla gestione del Centro di Educazione all'Ambiente e alla Sostenibilità (CEAS), nella Zona Speciale di Conservazione (ZSC) denominata “Stagno e Ginepreto di Platamona” e nell'area contigua compresa fra strada provinciale 81, strada provinciale 60, strada vicinale Agliadò e strada comunale Platamona.
Al momento l’avviso è inteso unicamente all’acquisizione di manifestazioni di interesse al fine di individuare i soggetti da invitare alla successiva procedura di affidamento.
La ditta appaltatrice dovrà provvedere alla gestione dell’area attraverso la realizzazione di attività di educazione all’ambiente e alla sostenibilità e attività di valorizzazione turistica del territorio. Il programma di educazione ambientale, in coerenza con le iniziative della rete In.F.E.A.S., dovrà essere realizzato nello stabile CEAS e dedicato sia alle scuole sia agli utenti esterni. Nello stabile destinato a Punto Informativo dovranno essere predisposte le attività rivolte alla valorizzazione turistica del sito, quali l’attivazione dello sportello informazioni e di servizi utili ai turisti ed agli utenti che fruiscono dell’area. A titolo indicativo e non esaustivo, potranno essere proposte azioni di riqualificazione da realizzare sia all’interno dell’immobile (punto ticketing, corner vendita e promozione prodotti alimentari e non, noleggio attrezzature e biciclette) che nell’area limitrofa (area pic-nic, zona fitness, area agility dog, parco giochi). Nel piano di gestione dovranno essere previsti i servizi di guardiania, pulizia e manutenzione ordinaria dei locali e dell’area. Tutte le attività dovranno essere svolte nel rispetto delle norme che disciplinano la Zona Speciale di Conservazione dell’habitat naturale e delle specie in essa presenti.
La durata del servizio è stabilita in 36 mesi (3 anni), a partire dalla sottoscrizione del contratto e l'importo complessivo del servizio è di 30mila euro ripartiti sui tre anni.
Modalità di presentazione delle manifestazioni di interesse. I soggetti interessati dovranno presentare domanda entro le ore 12:00 del giorno mercoledì 03 marzo 2021.
L’avviso e gli allegati, potranno essere scaricati collegandosi al sito internet del Comune di Sorso https://www.comune.sorso.ss.it. Per chiarimenti e informazioni potrà essere contattato il responsabile del procedimento, la dottoressa Nicolina Cattari, ai numeri 0793391219 / 0793391204 / 0793391233 entro il termine del 15-02-2021, oppure all’indirizzo di posta elettronica protocollo@comune.sorso.ss.it
La domanda, potrà essere trasmessa al Comune di Sorso secondo una delle seguenti modalità: tramite PEC all’indirizzo protocollo@pec.comune.sorso.ss.it; tramite raccomandata del servizio postale ovvero agenzia di recapito autorizzata all’indirizzo: Ufficio protocollo – Comune di Sorso, Piazza Garibaldi n.1 07037 Sorso (SS); tramite consegna a mano presso l’Ufficio Protocollo sito al piano terra della sede comunale aperto dal lunedì al venerdì dalle 09:00 alle 12:30 e il martedì e il giovedì dalle 15:00 alle 17:00. 

Tutti i dettagli e moduli per la domanda di partecipazione al link: https://servizi.comune.sorso.ss.it/portale/albopretorio/albopretorioconsultazione.aspx?IDNODE=1230

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento:
4 febbraio 2021 , 11:28

Potrebbero interessarti