DISPOSIZIONI PER L’ACCESSO ALL’ECOCENTRO COMUNALE

Nell’ambito delle misure urgenti da adottare in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, si informano gli utenti che, fino a nuova comunicazione, l’Ecocentro di Sorso sarà chiuso al privato cittadino a partire dal pomeriggio di Martedì 17 marzo, salvo comprovate esigenze autocertificate previste nei DPCM emanati dal Governo.
Si ricorda che è possibile contattare l’Ecocentro Comunale tutti i giorni, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12:30, tramite numero verde 800531110 oppure tramite mail ecocentro.sorso@virgilio.it, così da mantenere invariati i rapporti diretti con l’utenza, soddisfare tutte le eventuali richieste di chiarimenti e delucidazioni relative allo svolgimento del servizio, nonché gestire le richieste di appuntamenti per il ritiro dei materiali ingombranti per i quali è previsto il servizio su chiamata.
«Confidando nella comprensione e collaborazione di tutti in questa situazione di emergenza, ci scusiamo anticipatamente per gli eventuali disagi. Con l’ecocentro chiuso, in caso di urgenze e necessità inderogabili, i cittadini privilegino i canali di contatto telefonico e ondine, salvo comprovate esigenze autocertificate previste nei DPCM emanati. Gli addetti forniranno ai cittadini tutte le informazioni necessarie e le istruzioni per l’eventuale appuntamento che dovrà aver luogo nel pieno rispetto della sicurezza e della salute dei soggetti coinvolti.»

Data:
18 marzo 2020

Visualizzazioni:
489

Nell’ambito delle misure urgenti da adottare in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, si informano gli utenti che, fino a nuova comunicazione, l’Ecocentro di Sorso sarà chiuso al privato cittadino a partire dal pomeriggio di Martedì 17 marzo, salvo comprovate esigenze autocertificate previste nei DPCM emanati dal Governo.
Si ricorda che è possibile contattare l’Ecocentro Comunale tutti i giorni, dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12:30, tramite numero verde 800531110 oppure tramite mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., così da mantenere invariati i rapporti diretti con l’utenza, soddisfare tutte le eventuali richieste di chiarimenti e delucidazioni relative allo svolgimento del servizio, nonché gestire le richieste di appuntamenti per il ritiro dei materiali ingombranti per i quali è previsto il servizio su chiamata.
«Confidando nella comprensione e collaborazione di tutti in questa situazione di emergenza, ci scusiamo anticipatamente per gli eventuali disagi. Con l’ecocentro chiuso, in caso di urgenze e necessità inderogabili, i cittadini privilegino i canali di contatto telefonico e ondine, salvo comprovate esigenze autocertificate previste nei DPCM emanati. Gli addetti forniranno ai cittadini tutte le informazioni necessarie e le istruzioni per l’eventuale appuntamento che dovrà aver luogo nel pieno rispetto della sicurezza e della salute dei soggetti coinvolti.»

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento:
10 luglio 2020 , 16:49

Potrebbero interessarti