iconainfoIl Comune informa che il Servizio Territoriale Amministrativo di Sassari di AREA  (Azienda Regionale per l’Edilizia Abitativa) ha pubblicato il Bando per la concessione di contributi a favore degli assegnatari di alloggi di edilizia residenziale pubblica (ERP) che, trovandosi in condizioni di indigenza, non possono sostenere il pagamento del canone di locazione e il rimborso delle spese di gestione (spese condominiali, spese di amministrazione…).

Il Bando fa riferimento alle annualità 2017 e 2018.

I requisiti di accesso e le modalità di presentazione delle domande sono contenuti nel Bando allegato.
I moduli per la presentazione della domanda sono disponibili presso gli Uffici del Servizio Sociale o sul sito ufficiale del Comune.
I soggetti in carico ai Servizi Sociali potranno chiedere attestazione sullo stato di indigenza direttamente all’Assistente Sociale referente, che andrà allegata alla domanda.

La presentazione delle domande scade il 16.09.2019
folder Scarica i documenti

Si rende noto che presso il Banco di Sardegna agenzia di Sorso sita in piazza S. Pantaleo sono in pagamento gli assegni di rimborso per la copertura delle spese sostenute per l’acquisto dei  libri di testo dagli studenti della scuola secondaria di primo grado (ex scuola media) e di secondo grado (scuola superiore), che hanno presentato regolare domanda per l’Anno Scolastico 2018/2019. Ai fini della riscossione, si ricorda che deve presentarsi in banca il genitore o lo studente maggiorenne che ha inoltrato e firmato la richiesta munito del documento di identità e del codice fiscale.

Pubblicata la graduatoria relativa al rimborso spese viaggio 2018-2019 - pdf Scarica la graduatoria (41 KB)

estate bimbi2017SI INFORMANO GLI INTERESSATI CHE L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE HA ORGANIZZATO UN SERVIZIO DI ATTIVITA’ LUDICO RICREATIVE, DA REALIZZARSI ATTRAVERSO IL GIOCO, LE ATTIVITA’ DI SVAGO E MOMENTI DI GIOCO.

POSSONO PARTECIPARE I MINORI DI ETA’ 6/11 ANNI PER UN NUMERO MASSIMO DI 80 ADESIONI.

·        Qualora siano iscritti a partecipare minori disabili (beneficiari di L.162/98 e/o

L.R. 20/97),   le famiglie dovranno garantire durante la partecipazione ai turni la presenza dell’educatore.

  • E’ prevista la frequenza di disabili, con deroga al requisito dell’età, fatta salva anche in questo caso la presenza dell’educatore garantito dalla famiglia.

IL SERVIZIO SARA’ ARTICOLATO IN DUE TURNI DELLA DURATA DI 10 GIORNI  PER UN NUMERO   DI 40 PARTECIPANTI CIASCUNO.

  • Il primo turno inizierà il giorno 02 luglio 2018 e si concluderà il 13 luglio 2018.
  • Il secondo turno inizierà il giorno 16 luglio 2018 e si concluderà il 27 luglio 2018.

LE ISCRIZIONI SCADONO IMPROROGABILMENTE IL 22 GIUGNO 2018.

Si informa la cittadinanza che, con  deliberazione G.R. n. 57/49 del 21/11/2018, è stato disposto di dare continuità dal 01.01.2019 ai Piani Personalizzati posti in essere al 31.12.2018 e di stabilire, rispetto ai Piani di nuova attivazione, che gli stessi  avranno decorrenza dal 01.05.2019. Quest’ultimi saranno attivabili esclusivamente per le persone con disabilità grave di cui all’art. 3 c. 3 della Legge 104/92, riconosciuta entro il 31.12.2018.

Pertanto, a decorrere dal 01.01.2019 sono aperti i termini per la raccolta della documentazione necessaria alla formulazione di tutti i Piani Personalizzati di cui alla Legge 162/98 - Annualità 2019, più precisamente:

La presente per informare i cittadini, nell’ottica dell’attivazione di un dialogo costruttivo con gli utenti del Servizio Politiche Sociali, circa lo stato di definizione delle procedure di erogazione dei sussidi economici di cui alla L.R. n. 20/97 (Provvidenze a favore di persone residenti in Sardegna affette da patologie psichiatriche).

A tal proposito si comunica che il Servizio Politiche Sociali del Comune di Sorso ha predisposto l’Avviso e la Modulistica per l’accesso ai benefici della L.R. 20/97 per l’annualità 2017; questi potranno essere ritirati presso gli uffici del Servizio Politiche Sociali o scaricati dal sito istituzionale del www.comune.sorso.ss.it, già a partire dalla giornata di domani 26 Maggio.

Una volta acquisite le domande e verificate le certificazioni sanitarie rilasciate da parte delle strutture dell’A.T.S. (ex ASL), gli uffici provvederanno ad individuare gli utenti aventi diritto alle provvidenze ed a liquidare le mensilità di Gennaio/Febbraio/Marzo/Aprile 2017, presumibilmente entro metà del mese di Giugno.

Relativamente all’annualità 2016, sarà liquidato nei prossimi giorni il saldo relativo alla mensilità di novembre, per il quale si era proceduto a liquidare un acconto pari al 67% a Marzo 2017. Per detta l’annualità si rappresenta inoltre che sono state avviate interlocuzioni con l’Assessorato Regionale dell'igiene e sanità e dell'assistenza sociale mirati alla definizione di un ulteriore trasferimento di risorse a questo Comune necessario per procedere alla liquidazione, ai soggetti beneficiari, delle spettanze dovute per il mese di Dicembre 2016.