Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Zanzara tigreSi rende noto che con ordinanza sindacale n. 29 del 20.09.2018 sono state adottate alcune misure di prevenzione dai contagi della Febbre del Nilo. Facendo seguito alle segnalazioni di diversi casi di infezione da virus della Febbre del Nilo verificatisi nell’oristanese, tenuto conto che il monitoraggio compiuto sui volatili morti continua a segnalare la presenza del virus in tutto il territorio regionale, in linea con le misure di prevenzione riportate nella suddetta ordinanza si raccomanda a tutti i cittadini di: 

  • evitare l'abbandono negli spazi aperti di contenitori di qualsiasi natura e dimensione nei quali possa accumularsi acqua piovana ed evitare qualsiasi il ristagno dell'acqua;
  • svuotare l'eventuale acqua presente nei contenitori e sistemarli in modo da evitare accumuli idrici a seguito di pioggia e/0 innaffiamento;
  • trattare l'acqua presente in tombini, griglie di scarico, pozzetti di raccolta delle acque meteoriche presenti negli spazi di proprietà, ricorrendo a prodotti di sicura efficacia larvicida o, in alternativa, procedere alla chiusura degli stessi con rete zanzariera;
  • tenere sgombri i cortili e le aree aperte in modo da evitare il ristagno delle acque;
  • adottare tutti i provvedimenti efficaci a evitare che i materiali utilizzati permettano il formarsi di raccolte d'acqua e in caso contrario eseguire una disinfestazione entro 5 giorni da ogni precipitazione;
  • evitare raccolte di acqua in aree di scavo. Bidoni ed altri contenitori devono essere dotati di copertura ermetica oppure devono essere svuotati completamente entro 5 giorni;
  • usare repellenti antizanzara e coprirsi il corpo con abbigliamento adeguato in caso di uscite all'aperto dal tramonto all'alba;
  • sostituire l'acqua nei contenitori presenti in cimitero con cadenza almeno settimanale.

In caso di orti, vivai. serre, depositi di piante e fiori, aziende agricole:

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

calicidistelleFronte icoIl ringraziamento dell’Amministrazione Comunale a seguito del grande successo della XII edizione

La 12esima edizione Calici di Stelle ha visto superare ogni record di presenze e consumi, nel consueto clima sereno e gioviale che da sempre caratterizza l’ospitalità della nostra cittadina, fiera di presentare le proprie eccellenze enogastronomiche ad un pubblico che di anno in anno non smette di manifestare apprezzamento in crescita.
Per questo, come Amministrazione Comunale siamo orgogliosi e ringraziamo tutti ,in virtù del notevole impegno profuso e della proficua collaborazione nella straordinaria riuscita dell’evento. È stato un connubio perfetto tra Cultura, arte e vino. Un grande risultato, frutto del lavoro sinergico tra le istituzioni, le cantine, le attività produttive, i ristoratori, gli artisti, i gruppi musicali ,gli hobbisti espositori. A loro va la nostra più sentita riconoscenza, così come a tutto lo staff coordinato dal Segretario Comunale.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Si rende noto che, con determinazione n. 3038 del 14/12/2016 del Settore 5 Ambiente e Agricoltura nord-ovest, è stato pubblicato il bando per l'erogazione di contributi a beneficio di privati per interventi di bonifica di manufatti contenenti amianto. Le domande complete degli allegati elencati nel bando, dovrà pervenire in plico chiuso entro le ore 12,00 del 30 aprile 2017 alla Provincia di Sassari, Ufficio Protocollo, Piazza d'Italia, 31, 07100 Sassari.

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

Continua con successo la collaborazione tra l'Amministrazione Comunale di Sorso e ANTEAS (Associazione Nazionale Tutte le Età Attive per la Solidarietà), che dal 2013 opera nel territorio comunale di Sorso, nella sede di via La Marmora.

Durante tutto l’anno i volontari dell’associazione sono impegnati nella raccolta degli alimenti, e grazie alla loro attività quotidiana e ai contributi periodici deliberati dall’Amministrazione Comunale, distribuiscono degli aiuti alimentari che vanno a lenire le difficoltà delle famiglie che si rivolgono ai servizi sociali.

Come per gli anni scorsi, anche questo Natale si rinnova la distribuzione dei pacchi alimentari natalizi. Domani, venerdì 23 dicembre alle 09:30, nella giornata dell’antivigilia di Natale, 70 nuclei familiari riceveranno un pacco alimentare natalizio. “Si tratta di un piccolo pensiero che l’amministrazione comunale vuole rivolgere alla fascia più debole della nostra collettività, e che vuole rappresentare l’ideale abbraccio di tutti i sorsensi ai propri concittadini che vivono un periodo di difficoltà economica.” – afferma il sindaco Giuseppe Morghen – “Nella composizione dei pacchi alimentari abbiamo chiesto ai volontari dell’associazione ANTEAS, che colgo l’occasione per ingraziare, che si facesse particolare attenzione anche ai bimbi, e che venisse inserito, oltre al  classico pandoro o panettone, anche con qualche articolo a loro destinato”  .

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

NuovoLogoSorso256Dichiarazione del Sindaco e del gruppo di maggioranza del Comune di Sorso.

Solidarietà all’On. Antonello Peru

Il Sindaco e il gruppo di maggioranza del Comune di Sorso apprendono, dai mezzi stampa, la notizia del procedimento giudiziario che ha coinvolto, in questi giorni, il Consigliere Antonello Peru. La comunicazione arriva, come un fulmine a ciel sereno, improvvisa e inaspettata, martedì mattina, leggendo le note stampa dei giornali. Continuiamo a seguire le vicende, riportate dagli stessi mezzi d'informazione, dai quali apprendiamo l’evolversi dei fatti e le dichiarazioni del consigliere Peru, che afferma la sua estraneità ai fatti contestati e proclama la propria innocenza. Esprimiamo la nostra solidarietà e vicinanza al consigliere Peru, fiduciosi che dimostrerà la buona fede e la legittimità delle sue azione. Riponiamo la massima fiducia nel lavoro della Magistratura e confidiamo in una risoluzione favorevole all’On. Peru. Da parte nostra, sottolineiamo l’impegno che, da sempre, il consigliere Peru rivolge al nostro territorio e aspettiamo, sereni e ottimisti, la conclusione positiva di questa spiacevole vicenda

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva

NuovoLogoSorso256Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale di Sorso esprimono solidarietà al Consigliere Peru.

Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale di Sorso esprimono solidarietà e vicinanza al Consigliere Antonello Peru, bersaglio, nei giorni scorsi, di una campagna giornalistica, in chiave negativa e accusatoria. Nello specifico, nelle pagine del giornale locale, si fa riferimento ad un’inchiesta della procura, a carico dell’Onorevole Peru, circa presunti abusi edilizi. Per quanto concerne la parte prettamente tecnica, sono agli atti del Comune di Sorso: la pratica edilizia n°382 del 2012, presentata dall’On. Peru e relativa concessione edilizia n°48 del 25.07.2013, per “Intervento di adeguamento ed ampliamento del patrimonio edilizio, relativo ad un edificio residenziale, ai sensi della L.R. 4/2009”, rilasciata dall’Ufficio tecnico- Gestione del Territorio con parere positivo. Trattandosi di un’area sottoposta a tutela ambientale, l’istanza ha ricevuto i pareri degli enti deputati al controllo e alle autorizzazioni, ottenendo una valutazione positiva della Commissione Regionale per la qualità architettonica e paesaggistica. Inoltre il progetto ha ricevuto l’autorizzazione ex art. 46 del Codice dei Beni Culturali e del Paesaggio, con determina n° 1049 del 25.05.2013.