SETTORE 1° SERVIZIO 1.2
Servizi Finanze e Politiche Socio Culturali
Ragioneria,Tributi,Personale

A V V I S O

Nomina dell’Organo di Revisione Economico-Finanziaria

Triennio 2010/2013 – Periodo dal 01.05.2010 al 30.04.2013

Dovendo l’Amministrazione Comunale di Sorso procedere alla nomina del nuovo Revisore dei Conti ai sensi dell'art. 234 del Decreto Legislativo n.267/2000 si avvisa che:     
tutti gli interessati, in possesso dei requisiti previsti dalla legge, dovranno far pervenire entro le ore 13,00 del giorno 23.04.2010 all'Ufficio Protocollo di questo Comune, la propria candidatura producendo la seguente documentazione:   
a) domanda debitamente sottoscritta dall'interessato;         
b) dichiarazione, con espressa elencazione (numero iscrizione albo dei revisori contabili, numero iscrizione albi professionali, ecc.), relativa al possesso dei requisiti previsti dalla Legge;              
c) dichiarazione relativamente al numero di incarichi attualmente ricoperti quale revisore dei conti presso altri Comuni, Province, Comunità Montane, altri Enti Locali;
d) curriculum vitae ed altro materiale ritenuto rilevante ai fini della valutazione (pubblicazioni, collaborazioni, ecc.).

Si precisa che la domanda e la documentazione presentata oltre la data di scadenza suddetta non verrà presa in considerazione.

I candidati prescelti per la nomina, previa verifica delle eventuali cause di ineleggibilità, dovranno produrre, prima dell'affidamento dell'incarico, la dichiarazione prevista dal comma 2 dell'art. 238 del D.Lgs. 267/2000, resa nelle forme di cui al D.P.R. 445 del 28/12/2000 relativamente ai limiti di affidamento e l'incarico sarà subordinato alla verifica delle eventuali incompatibilità previste dalla Legge.
Si comunica che il responsabile del procedimento è il dirigente del Settore Bilancio, Finanza e Tributi Dr. Pietro Nurra.       
Per ulteriori chiarimenti rivolgersi al responsabile suddetto presso l'Ufficio Ragioneria del Comune.

Sorso, 7/04/2010

Il DIRIGENTE
Dr. Pietro Nurra

Bilancio di previsioneCome già comunicato, il Consiglio Comunale, nella seduta del 30 dicembre 2009, ha provveduto alla approvazione della manovra di bilancio per l'Esercizio Finanziario 2010 e per il Triennio che si concluderà nel 2012.

Nel corso della sua relazione illustrativa l'Assessore alle Finanze Giuseppe Cattari ha sottolineato che la manovra per l'anno 2010 ricalca, quasi necessariamente, il bilancio assestato al 2009. L'Assessore ha illustrato i dati contenuti nel Bilancio di Previsione 2010, attraverso il quale vengono finanziate principalmente le spese indispensabili e ha ricordato che nell'anno 2009, con deliberazione del Commissario Straordinario, la Tassa Rifiuti Solidi Urbani ha subito un aumento pari al 50%, rispetto all'anno precedente. Il Relatore ha altresì precisato che "dopo tanti anni il Bilancio di previsione per l'esercizio successivo è stato approvato entro il 31 dicembre dell'esercizio in corso e questo comporta, oltre al rispetto di un preciso obbligo normativo, una serie di conseguenze pratichi di sicura utilità per l'Ente:

  • - si può disporre delle risorse per dodici mesi e non per sette, come accadeva in passato;
  • - è possibile procedere sin dal mese di gennaio alla approvazione del PEG e alla conseguente gestione delle risorse finanziarie disponibili;
  • - si rendono operativi, fin dal 1° giorno dell'anno gli atti più importanti della attività amministrativa, vale a dire: il bilancio annuale e pluriennale, il piano annuale e triennale delle opere pubbliche, il piano delle alienazioni".

Leggi tutto: Il Bilancio di previsione 2010

BilancioSorso fra i primi Comuni in Sardegna ad approvare il Bilancio Annuale di Previsione per l'esercizio finanziario 2010. I primi commenti degli Amministratori.

Il Consiglio Comunale, nella seduta del 30.12.2009, per il tramite della deliberazione n. 62/2009, dichiarata immediatamente eseguibile, ha provveduto alla approvazione del Bilancio Annuale di Previsione per l’esercizio finanziario 2010, della Relazione Previsionale e Programmatica e del Bilancio Pluriennale 2010/2011/2012.
Nella stessa seduta sono stati approvati i seguenti allegati al Bilancio:

  • Piano Triennale delle Opere Pubbliche 2009/2011 ed Elenco Annuale dei Lavori Pubblici 2009, con deliberazione n. 61/2009, dichiarata immediatamente eseguibile;
  • Piano delle Alienazioni e delle Valorizzazioni di Beni Immobili di proprietà comunale, con deliberazione n. 60/2009, dichiarata immediatamente eseguibile.

    Leggi tutto: Bilancio di previsione 2010