Elettori temporaneamnete all'estero

Avviso per gli elettori temporaneamente all’estero, disponibile il modello di opzione per il voto per corrispondenza che gli elettori  potranno utilizzare facendolo pervenire al comune di iscrizione elettorale entro il 32° giorno antecedente il voto, cioè entro il 31 gennaio 2018. folder Scarica i documenti

Una strada vicinale è una via di comunicazione costruita per accedere ad una serie di fondi dai proprietari dei fondi stessi.

La strada vicinale può essere o meno soggetta ad uso pubblico. Viene definita ad uso pubblico se non è cieca, se il transito ai non residenti non è vietato da cartelli o sbarre e se congiunge la suddetta ad altre strade comunali o provinciali.

Se la strada non è soggetta ad uso pubblico può essere accessibile al pubblico oppure il transito può essere riservato ai residenti. I costi per la manutenzione della strada vengono sostenuti da un consorzio fra i proprietari dei fondi che ne usufruiscono. Il Comune può intervenire fino ad un quinto della spesa solo per opere da costruire o per rifacimenti, ma non per la manutenzione.

Se la strada è soggetta ad uso pubblico è inclusa nell'apposito elenco istituito presso il Comune. L'inclusione della strada nell'elenco non ha carattere costitutivo ma fa solamente presumere l'uso pubblico. L'uso pubblico della strada deve essere effettivo ed è dimostrato dalla presenza di tre requisiti:

* il passaggio esercitato iure servitutis pubblicae da una collettività di persone qualificate dall'appartenenza ad un gruppo territoriale
* la concreta idoneità del bene a soddisfare esigenze di carattere generale, anche per il collegamento con la pubblica via
* un titolo valido a sorreggere l'affermazione del diritto di uso pubblico, che può anche identificarsi nella protrazione dell'uso da tempo immemorabile

Sulla base della pubblica utilità il Comune può contribuire al mantenimento della strada con una quota della spesa che va da un quinto alla metà. La strada viene gestita da un consorzio obbligatorio nel quale entrano i proprietari dei fondi e il Comune in proporzione alla quota di spettanza.

pdf  Richiesta di adesione del Consorzio strade vicinali (41.1 kB)

pdf  Richiesta di costituzione del consorzio strade vicinali (37.33 kB)