Nuova sede continuità assistenziale comune di Sorso

L'ATS comunica il trasferimento delle attività socio sanitarie proprie della Casa della salute del comune di Sorso, si comunica che il giorno 09/04/2019 verrà trasferito il Servizio di Continuità Assistenziale, presso la nuova sede sita in Via Dessì n.4 – Sorso ove il Servizio sarà attivo dalle ore 20,00 dello stesso giorno . Il recapito telefonico rimarrà invariato (079 3550001). Scarica la Comunicazione ATS .

 

Esercizio della funzione autorizzatoria delegata ai sensi della L.R. 12.08.1988, n°28funzione_autorizzatoria

L’Ufficio cura l’espletamento degli adempimenti relativi ai seguenti procedimenti:

  • Istanze di autorizzazione paesaggistica ai sensi dell’art. 146 del Decreto Legislativo n. 42 del 2004 e dell’art. 3 della Legge Regione Sardegna n. 28 del 1998
  • Istanze di accertamento di compatibilità paesaggistica ai sensi dell’art. 167 del Decreto Legislativo n. 42 del 2004 per le quali, ai sensi della Direttiva ex art. 4 della Legge Regione Sardegna n.28 del 1998, viene redatta un’istruttoria preliminare trasmessa successivamente al competente Servizio Tutela del Paesaggio della Regione Sardegna.

Elaborati ed allegati necessari al fine della procedibilità della pratica:

a) Al momento della richiesta

  • Presentare l’istanza in bollo (€ 14,62)
  • Attestazione del versamento dei diritti d’istruttoria mediante C/C postale n° 12527073 intestato al Comune di Sorso con causale “Diritti d’istruttoria autorizzazione paesaggistica” dell’importo di cui all’allegato alla delibera di giunta comunale n.188 del 10.12.2009.
    1. Relazione tecnica illustrativa delle opere da realizzare (o realizzate in caso di richiesta di compatibilità).
    2. Relazione paesaggistica ai sensi del D.P.C.M. del 12.12.2005 (in forma semplificata o non semplificata a seconda dell’intervento). A tal proposito sarà l’ufficio preposto a valutarne la sua completezza ed eventualmente chiedere integrazioni all’interessato;
    3. Simulazione fotografica dell’intervento;
    4. Elaborati grafici descrittivi delle opere da realizzare (o realizzate in caso di richiesta di compatibilità);
    5. Ampia documentazione fotografica a colori, puntuale e panoramica dell’area interessata e relativo allegato indicante i punti di scatto. A tal proposito sarà l’ufficio preposto a valutarne la sua completezza ed eventualmente chiedere integrazioni all’interessato;
    6. Copia precedente autorizzazione paesaggistica (in caso di interventi su fabbricati esistenti);

Per la presentazione della relazione paesaggistica è a disposizione la seguente:

pdf Guida per la compilazione della relazione paesaggistica (92 KB)

Moduli

pdf Richiesta di accertamento di compatibilità paesaggistica (50 KB)

pdf Richiesta di autorizzazione paesaggistica, ai sensi dell’art. 146 del D.Lgs n° 42 del 22/01/2004 (49 KB)

Clicca qui per sapere dove rivolgersi 

Normativa di riferimento:
D.lgs. 42/2004 – L.R. n.8/2004

verde_pubblicoCOMPETENZE:

Il Comune di Sorso si occupa della pianificazione, gestione e manutenzione delle aree verdi quali giardini e alberature stradali (irrigazioni, potature alberi, taglio erba, nuove piantumazioni). Inoltre promuove progetti finalizzati all'inserimento di nuovi spazi verdi che possono contribuire alla realizzazione di una città più sostenibile dal punto di vista energetico/ambientale.

OBIETTIVI:

Nuovo modello di gestione dei vari giardini pubblici al fine di consentire una maggior fruibilità da parte dei cittadini

agroSorso gode di una collocazione geografica di notevole valore paesistico il cui territorio agricolo presenta le caratteristiche del tipico Paesaggio agrario che dalla metà del secolo scorso sino ai giorni nostri ha subito varie trasformazioni per cui oggi le aree agricole risultano coltivate prevalentemente ad ulivo e vite, ma sono diffuse anche le colture di frutta ed ortaggi, in particolare i carciofi e seminativo.

 COMPETENZE:

L’art. 14 della L. 12 febbraio 1958 n. 126, prevede per le strade vicinali ad uso pubblico la costituzione obbligatoria dei consorzi, il Comune in base all’art. 2 e 3 del D. Lgs. n. 1446/1918, convertito in L. 13.4.25 n. 473  è tenuto a partecipare alle spese per la manutenzione, sistemazione e ricostruzione delle strade vicinali ad uso pubblico, anche se rientranti nei comprensori di bonifica,  in misura variabile da un quinto alla metà dell’importo secondo l’importanza della strada ed è rappresentato nei consorzi con voto proporzionale nella misura del concorso. Con la  pdf Deliberazione n. 21 del 19.05.2010 (82 KB) sono stati approvati sia il Regolamento per la gestione delle strade vicinali del Comune di Sorso sia lo schema di statuto per il consorzio delle strade vicinali.

OBIETTIVI:

  • Riqualificazione dell’agro

Regolamenti:

  pdf SCHEMA DI STATUTO CONSORZIO STRADE VICINALI AD USO PUBBLICO (54 KB)  

Modulistica:

RICHIESTA DI ADESIONE CONSORZIO PER LA STRADA VICINALE  pdf

pdf RICHIESTA DI COSTITUZIONE DI CONSORZIO PER LA STRADA VICINALE (51 KB)

 

COMPETENZE:manutenzioni_impianti

L’attività di manutenzione si esplica su:

  • STABILI COMUNALI (interventi di manutenzione edilizia ed impiantistica);
  • ILLUMINAZIONE PUBBLICA ED IMPIANTI DI RISCALDAMENTO (interventi di riparazione guasti).

L'illuminazione pubblica è rappresentata dall'insieme di oggetti (lampioni, lampade, ecc.) atti ad illuminare gli spazi pubblici. I costi di tali impianti sono a carico dell'ente (ad esempio il Comune) che ne è titolare.

OBIETTIVI:

  Riconversione dell’illuminazione pubblica ai criteri del risparmio energetico e delle energie rinnovabili;

  •  Ampliamento e messa a norma delle infrastrutture scolastiche, sportive e ricreative cittadine al servizio della scuola nonché degli impianti sportivi pubblici dedicando particolare attenzione agli spazi liberi e non strutturati.

Rivolgersi all'ufficio per

Segnalazioni per disservizi su impianti di pubblica illuminazione (eccetto fasi di progettazione e realizzazione nuovi impianti): lampade spente, impianti non funzionanti, spostamento pali.

Clicca qui per sapere dove rivolgersi