ASSEGNAZIONE DI CONTRIBUTI PER I CANI DI PROPRIETÀ
(Determinazione del Dir. Generale dell’ATS n. 562 del 26/04/2018 e Deliberazione della Giunta Municipale n. 95 del 17.05.2018)
RICHIAMATA la Deliberazione della Giunta Municipale n. 95 del 17.05.2018, avvisa che in attuazione della Determinazione del Direttore Generale dell’ATS n. 562 del 26/04/2018 ha disposto un finanziamento di € 6.000,00, di cui € 3.000,00 quale compartecipazione comunale, sotto forma di contributo ai cittadini del proprio territorio, per incentivare la sterilizzazione di cani padronali a rischio di riproduzione incontrollata.
RICHIAMATA la Propria Determinazione n. 226 del 24/09/2018 con la quale si approva il bando per l’assegnazione dei contributi per la sterilizzazione di cani padronali a rischio di riproduzione incontrollata;
CONSIDERATO l’esiguo numero di richieste ricevute alla data del 31/10/2018; con il presente avviso COMUNICA
Che i termini disposti nel bando allegato alla propria determinazione n. 226 del 24/09/2018 sono prorogati sino alla data del 31/01/2019 al termine della quale verrà redatta graduatoria e conseguente erogazione del contributo a seguito di presentazione di pezza giustificativa da parte del professionista incaricato ed indicato nella richiesta presentata

pdf Scarica l'avviso (678 KB)

 

Numero verde di segnalazione guasti per l'impianto di illuminazione pubblica

E' operativo il servizio di segnalazione guasti per l'impianto di pubblica illuminazione.

La segnalazione potrà essere effettuata semplicemente componendo il numero verde gratuito 800802515, attivo 24 ore su 24.
Questo servizio fa parte dell'appalto di concessione e gestione degli impianti di pubblica illuminazione bandito lo scorso anno dal Comune di Sorso, e oggi completamente operativo.
Da qualche giorno sono stati avviati dalla COGEI SRL, ditta concessionaria, i lavori di ammodernamento della pubblica illuminazione.
Queste opere sono realizzate mediante il project financing, e prevedono la sostituzione dei vecchi corpi illuminanti con nuove lampade led ad alta efficienza. Verranno inoltre sostituiti i sostegni fatiscenti, e lungo via Marina verrà modificato l'impianto esistente con una illuminazione unilaterale. Per tutto l'impianto sarà attivo un sistema di telecontrollo e di telegestione.

PROPOSTE PER IL RECUPERO DI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA

Decreto legge n. 112 del 25 giugno 2008, articolo 11, convertito con modificazioni, dalla legge n. 133 del 6 agosto 2008, e art. 8, comma 1 del DPCM del 16 luglio 2009 - Piano nazionale di edilizia abitativa, linee d'intervento lett. b) ed e)

Questo Comune, a seguito di DET. PROT. N. 22244, REP. N. 1388, DEL 14.06.2012 dell’Assessorato LL.PP. della Regione Autonoma della Sardegna, intende aderire alla manifestazione di interesse inerente interventi di recupero, ovvero di acquisto e recupero di alloggi di edilizia residenziale compreso, eventualmente, la riqualificazione urbana, da assegnare a canone sociale e concordato previsti dal Piano nazionale di edilizia abitativa, pertanto ha necessità di sondare il mercato immobiliare comunale relativamente agli immobili attualmente inutilizzati.

Tale manifestazione di interesse prevede l'acquisizione di immobili di qualunque natura a prezzi di mercato determinati dall'Agenzia delle Entrate.

Per quanto sopra, chiunque sia interessato alla vendita di immobili nel territorio di questo Comune, dovrà comunicare la propria disponibilità a questa Servizio entro il 16/07/2012.

L'Amministrazione, esaminate le richieste, si riserva la facoltà di selezionare quelle più idonee per la partecipazione al bando Regionale sopracitato.

L’Assessore

Mauro Vacca

Il Responsabile del Servizio

Ing. Marco Delrio

societa_partecipateFUNZIONE DI CONTROLLO E DI INDIRIZZO DI SOCIETA’ PARTECIPATE DAL COMUNE

La funzione delle società partecipate è quella di erogare servizi pubblici locali e svolgere funzioni per conto del Comune. La principale società partecipata è la :

Romangia Unipersonale S.r.l.

Il Servizio Manutenzioni nello specifico svolge la funzione di controllo operativo sui servizi pubblici esternalizzati.