Giornata sorriso 26-11-2016I Bambini della Scuola artistica“La voce in musica” si esibiscono per gli anziani della casa di riposo di Sorso.

L’Amministrazione Comunale di Sorso, in collaborazione con il Centro Anziani B.V. Noli Me Tollere e la Scuola Artistica “La Voce in Musica”, ha promosso “La giornata del sorriso… aspettando il Natale”. Sabato scorso, i bambini della Scuola di Musica e Propedeutica musicale, guidati dal Maestro Beniamino Pistidda, hanno fatto visita agli anziani ospiti del centro, allietando il loro pomeriggio con le loro esibizioni canore.

«Questa iniziativa, proposta dall’Amministrazione e accolta dalla direttrice del Centro Maria Franca Lupinu, è un modo per sottolineare l’impegno che ognuno di noi deve mettere nella cura dei nostri anziani. - Afferma la Consigliera Silvana Spanu, promotrice dell’evento. - Dobbiamo ricordarci che un sorriso deve allietare la vita degli anziani ogni giorno.

Leggi tutto: “Giornata del sorriso…” al Centro Anziani B.V. Noli Me Tollere.

Defibrillatore consegnaL’Amministrazione Comunale di Sorso acquista e consegna 3 defibrillatori semiautomatici: due vanno alla Scuola e uno al Corpo di Polizia Municipale.

L’Amministrazione Comunale di Sorso, seguendo le linee di una politica che salvaguardi la sicurezza, garantendo la prevenzione e la protezione dei cittadini nel territorio, ha acquistato e consegnato 3 defibrillatori semiautomatici: due dispositivi sono stati assegnati all’Istituto Comprensivo e uno al Comando della Polizia Municipale.

Il Sindaco, gli Assessori Comunali e i consiglieri, i rappresentanti della Scuola e del Corpo di Polizia Municipale, il Responsabile del 118, il Referente della ditta fornitrice e i rappresentanti del 2° settore- Politiche Ambientali del Comune di Sorso si sono incontrati, nella sala del Palazzo Baronale, per adempiere alla consegna ufficiale. L’Assessore alle Politiche Ambientali Gianni Tilocca ha consegnato i dispositivi nelle mani della Prof.ssa Denti, in rappresentanza della Scuola e del Comandante Cabras.

Il Sindaco Giuseppe Morghen interviene per i saluti e sottolinea la scelta di «lasciare spazio agli assessori competenti. Già con gli assessorati di riferimento, che lavorano congiuntamente, abbiamo coinvolto le scuole e i cittadini avviando un corso di primo soccorso molto partecipato. È un progetto che intendiamo proporre di nuovo, data la numerosa richiesta a conclusione del primo corso. Abbiamo ricevuto riscontri molto positivi a partire dalla consapevolezza dei partecipanti di avere acquisito conoscenze che, sia pure di base, abbiano rivelato la loro utilità nella vita quotidiana. L’attenzione alla salute e alla salvaguardia dei cittadini, da parte dell’Amministrazione, va pertanto nella direzione della continuità.»

«L’Amministrazione Comunale ha deciso di acquistare, con l’augurio di non doverli mai usare, tre defibrillatori, due dei quali vengono consegnati all’Istituto Comprensivo e uno al Corpo di Polizia Municipale. -   Afferma l’Assessore Gianni Tilocca, promotore dell’iniziativa - La tutela della salute pubblica è una nostra priorità e intendiamo lanciare un messaggio forte che alimenti la coscienza di questa garanzia.

Leggi tutto: Defibrillatori in dotazione a Scuole e P.M

Opificio creativoOpificio creativo nel Comune di Sorso: laboratori artistici e di arti espressive per giovani talenti dai 14 ai 30 anni.

Apertura delle iscrizioni e modalità.

L’Amministrazione comunale presenta il progetto “Opificio Creativo”, proposto e curato dall’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Sorso e invita i giovani tra i 14 e i 30 anni, residenti nel Comune di Sorso ad iscriversi e a partecipare ai laboratori dei talenti.

Opificio Creativo #officinedicittadinanza è un progetto gestito dalla Cooperativa Airone Onlus e finanziato dalla Regione Autonoma Sardegna e dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù – in partenariato con i Comuni di Sorso, Sennori, Porto Torres e Uri.

Il progetto è destinato a giovani di età compresa tra i 14 e i 30 anni; ha  l’obiettivo di coinvolgere 90 giovani talenti residenti nei quattro comuni, con attitudini, competenze e abilità nelle varie arti espressive (pittura, scultura, musica, teatro ecc.) e si svolgerà contemporaneamente nei quattro comuni aderenti, coinvolgendo varie figure professionali quali animatori artistici, esperti ed un counselor, il cui compito sarà sostenere i giovani nell’individuazione delle loro reali potenzialità artistiche.

Leggi tutto: Opificio creativo #officinedicittadinanza

4 novembre 2016Cerimonia di Commemorazione dei caduti e deposizione della corona d'alloro, presso il Monumento ai caduti, in piazza Marginesu.

In occasione della ricorrenza del 4 novembre, data che segna la fine della Prima Guerra Mondiale con la firma, nel 1918, dell'Armistizio con l'Impero Austro-Ungarico, l'Amministrazione Comunale di Sorso celebra il Giorno dell'Unità Nazionale e la Giornata delle Forze armate, con una messa in suffragio di Tutti i Caduti e con la cerimonia di deposizione della corona d’alloro presso il Monumento ai Caduti, in piazza Marginesu.

Alle ore 10.00, le Autorità Civili, Militari e Religiose, i rappresentanti dell'Amministrazione comunale e delle forze dell'ordine locali, Carabinieri, Associazione Combattenti in Pensione e Carabinieri in pensione, Cisom, Polizia Rurale, Guardie Zoofile e Barracelli e le classi della Scuola dell'Istituto comprensivo di Sorso, accompagnate dagli insegnanti e dal Dirigente scolastico, si sono recati  nella Chiesa del Convento “B.V. Madonna D'Itria”, per la messa in suffragio di tutti i caduti.

Al termine del rito religioso, i partecipanti disposti in corteo, con il Gonfalone della Città di Sorso in testa, si sono diretti verso il Monumento ai Caduti, per rendere gli onori e deporre la corona d'alloro.

«Viviamo in un contesto dove le contrapposizioni, talvolta, si fanno evidenti e diventano motivo di scontro e conflitto fra i popoli e dove le differenze, anziché essere stimolo per una migliore integrazione e reciproca crescita, provocano risentimento. – Afferma la Vicesindaco Marivanna Pulino

Leggi tutto: 4 NOVEMBRE 2016: GIORNO DELL'UNITÀ NAZIONALE E GIORNATA DELLE FORZE ARMATE

Litoranea“Valorizzazione della Fascia Costiera di Sorso”: al via i lavori di riqualificazione della litoranea che diventerà un’oasi naturalistica unica e un modello di eco-sostenibilità ambientale e di salvaguardia del territorio.

L’Amministrazione comunale di Sorso ha consegnato i lavori di “valorizzazione della fascia costiera di Sorso attraverso interventi di infrastrutturazione a supporto delle attività produttive e turismo” all’impresa aggiudicataria della gara d’appalto. L’iter, avviato nel 2011 con il Concorso di idee e la successiva gara d’appalto, sulla base dello stanziamento di un finanziamento di € 9.000.000,00 complessivi, risponde alla volontà dell’Amministrazione Comunale di realizzare un progetto unitario di riqualificazione e valorizzazione urbanistica, ambientale, paesaggistica ed architettonica del litorale costiero del Comune di Sorso.

Il disegno complessivo è quello di un litorale che diventi così un’oasi naturalistica unica nel suo genere, non solo nel Nord Sardegna ma in tutto il territorio regionale, unendo le politiche ambientali di valorizzazione e di salvaguardia del territorio alla realizzazione di un turismo ecosostenibile, che dia slancio ad una nuova economia “green” basata su forme turistiche alternative ed eco-compatibili.

Leggi tutto: Riqualificazione della litoranea

Viticoltura in Romangia“Viticoltura in Romangia tra tradizione e innovazione”: tavola rotonda partecipata, tra cenni storici, analisi e stimoli per il territorio.

Venerdì 14 ottobre 2016, Palazzo Baronale.

La sala plenaria ha accolto una platea ampia e interessata agli argomenti proposti dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con Laore e Associazione Città del Vino, durante la tavola rotonda dal titolo “La viticoltura in Romangia, tra tradizione e innovazione”. I relatori hanno posto l’attenzione su vari temi: l’evoluzione degli areali di coltivazione, la varietà di vino da tavola coltivate storicamente e la biodiversità.

Il Sindaco Giuseppe Morghen ha introdotto la serata: «Questa serata dà il via ad un progetto iniziato dall’anno scorso, in collaborazione con la Laore: un corso di viticoltura ed enologia rivolto agli esperti del settore, ai produttori ma anche a chi si voglia avvicinare al mondo della viticoltura e dell’enologia. Il corso si articolerà in 7 appuntamenti a cadenza settimanale.»

Leggi tutto: Viticoltura in Romangia