CONTRIBUTI A SOSTEGNO DEGLI INQUILINI

AVVISO PUBBLICO PER L'EROGAZIONE DEI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DI INQUILINI MOROSI INCOLPEVOLI RESIDENTI NEL COMUNE DI SORSO E DESTINATARI DI ATTO DI INTIMAZIONE DI SFRATTO PER MOROSITA' ACCERTATE AL 31.12.2017 - Scadenza domande entro e non oltre il 20 dicembre 2017.  folder Scarica la documentazione .

4 novembre 2016Cerimonia di Commemorazione dei caduti e deposizione della corona d'alloro, presso il Monumento ai caduti, in piazza Marginesu.

In occasione della ricorrenza del 4 novembre, data che segna la fine della Prima Guerra Mondiale con la firma, nel 1918, dell'Armistizio con l'Impero Austro-Ungarico, l'Amministrazione Comunale di Sorso celebra il Giorno dell'Unità Nazionale e la Giornata delle Forze armate, con una messa in suffragio di Tutti i Caduti e con la cerimonia di deposizione della corona d’alloro presso il Monumento ai Caduti, in piazza Marginesu.

Alle ore 10.00, le Autorità Civili, Militari e Religiose, i rappresentanti dell'Amministrazione comunale e delle forze dell'ordine locali, Carabinieri, Associazione Combattenti in Pensione e Carabinieri in pensione, Cisom, Polizia Rurale, Guardie Zoofile e Barracelli e le classi della Scuola dell'Istituto comprensivo di Sorso, accompagnate dagli insegnanti e dal Dirigente scolastico, si sono recati  nella Chiesa del Convento “B.V. Madonna D'Itria”, per la messa in suffragio di tutti i caduti.

Al termine del rito religioso, i partecipanti disposti in corteo, con il Gonfalone della Città di Sorso in testa, si sono diretti verso il Monumento ai Caduti, per rendere gli onori e deporre la corona d'alloro.

«Viviamo in un contesto dove le contrapposizioni, talvolta, si fanno evidenti e diventano motivo di scontro e conflitto fra i popoli e dove le differenze, anziché essere stimolo per una migliore integrazione e reciproca crescita, provocano risentimento. – Afferma la Vicesindaco Marivanna Pulino

Leggi tutto: 4 NOVEMBRE 2016: GIORNO DELL'UNITÀ NAZIONALE E GIORNATA DELLE FORZE ARMATE

Marina di Sorso: l'Ufficio tecnico provvede ai controlli preventivi e alla messa in sicurezza dell'area.

Tra gli interventi, l'abbattimento di un cornicione ritenuto pericolante.

A seguito di notizie mendaci, diffuse a mezzo stampa, che imputano ad un cedimento e conseguente crollo spontaneo ciò che invece risulta essere un'operazione controllata ed eseguita dai tecnici e dagli operai del comune, l'Amministrazione ritiene doveroso informare la cittadinanza in merito alla questione, esponendo la reale situazione e garantendo il monitoraggio e la messa in sicurezza delle aree di propria competenza. L'Ufficio Tecnico, settore Manutenzioni del Comune di Sorso ha provveduto, nei giorni scorsi, ad eseguire controlli lungo la fascia costiera, verificando lo stato delle strutture e accertandone stabilità e sicurezza. Durante le perizie effettuate nell'area della Marina, si è accertata la buona condizione delle barriere e la sicurezza dei parapetti che delimitano il perimetro dell'ex pattinodromo. Nel corso della supervisione, il tecnico responsabile delle verifiche ha individuato un tratto di cornicione a suo parere pericolante e ha predisposto un abbattimento delle parti ammalorate, dando incarico agli operai di effettuarne la rimozione e di provvedere alla recinzione e alla messa in sicurezza dell'area.

Leggi tutto: Assessorato alle Manutenzioni. Messa in sicurezza Marina di Sorso

Litoranea“Valorizzazione della Fascia Costiera di Sorso”: al via i lavori di riqualificazione della litoranea che diventerà un’oasi naturalistica unica e un modello di eco-sostenibilità ambientale e di salvaguardia del territorio.

L’Amministrazione comunale di Sorso ha consegnato i lavori di “valorizzazione della fascia costiera di Sorso attraverso interventi di infrastrutturazione a supporto delle attività produttive e turismo” all’impresa aggiudicataria della gara d’appalto. L’iter, avviato nel 2011 con il Concorso di idee e la successiva gara d’appalto, sulla base dello stanziamento di un finanziamento di € 9.000.000,00 complessivi, risponde alla volontà dell’Amministrazione Comunale di realizzare un progetto unitario di riqualificazione e valorizzazione urbanistica, ambientale, paesaggistica ed architettonica del litorale costiero del Comune di Sorso.

Il disegno complessivo è quello di un litorale che diventi così un’oasi naturalistica unica nel suo genere, non solo nel Nord Sardegna ma in tutto il territorio regionale, unendo le politiche ambientali di valorizzazione e di salvaguardia del territorio alla realizzazione di un turismo ecosostenibile, che dia slancio ad una nuova economia “green” basata su forme turistiche alternative ed eco-compatibili.

Leggi tutto: Riqualificazione della litoranea

Viticoltura in Romangia“Viticoltura in Romangia tra tradizione e innovazione”: tavola rotonda partecipata, tra cenni storici, analisi e stimoli per il territorio.

Venerdì 14 ottobre 2016, Palazzo Baronale.

La sala plenaria ha accolto una platea ampia e interessata agli argomenti proposti dall’Amministrazione Comunale in collaborazione con Laore e Associazione Città del Vino, durante la tavola rotonda dal titolo “La viticoltura in Romangia, tra tradizione e innovazione”. I relatori hanno posto l’attenzione su vari temi: l’evoluzione degli areali di coltivazione, la varietà di vino da tavola coltivate storicamente e la biodiversità.

Il Sindaco Giuseppe Morghen ha introdotto la serata: «Questa serata dà il via ad un progetto iniziato dall’anno scorso, in collaborazione con la Laore: un corso di viticoltura ed enologia rivolto agli esperti del settore, ai produttori ma anche a chi si voglia avvicinare al mondo della viticoltura e dell’enologia. Il corso si articolerà in 7 appuntamenti a cadenza settimanale.»

Leggi tutto: Viticoltura in Romangia