Avviso pubblico mensa e trasporto scolastico

iconanewsAvviso pubblico per la raccolta delle domande per i servizi di ristorazione scolastica e trasporto a mezzo scuolabus, anno scolastico 2020-2021 - SCADENZA: 31.08.2020 - folder Scarica i documenti

ESTATE 2020 SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE PER LA FREQUENZA AI CENTRI ESTIVI

IconaInfoBandiAVVISO PUBBLICO PER L'ASSEGNAZIONE DI UN CONTRIBUTO DA UTILIZZARE PER LA COPERTURA DEL COSTO DI FREQUENZA AI CENTRI ESTIVI PER BAMBINI E RAGAZZI DA 0 A 14 ANNI - SCADENZA AVVISO ORE 12.00 DEL 31 LUGLIO 2020 - folder Scarica la documentazione

Casa della salute: Attività vaccinale

iconainfoL'Amministrazione Comunale informa che a seguito delle interlocuzioni intervenute con l'Ats Sardegna, quest'ultima ha riattivato a partire da lunedì 29 giugno 2020, presso il Poliambulatorio - Casa della Salute ubicato in via Dessì, il servizio dedicato alle vaccinazioni. Al momento esso sarà operativo dal lunedì al venerdì dalle ore 08:30 alle ore 12:30. Sarà possibile fissare gli appuntamenti nelle stesse giornate dalle ore 12:00 alle ore 13:00. Rimangono invariati gli altri servizi, dei quali si allega lo specchietto recante giorni e orari dei servizi operativi

PROGETTI DI GESTIONE DI CENTRI ESTIVI 2020

Info BandiAVVISO PUBBLICO PER L’APPROVAZIONE DI PROGETTI DI GESTIONE DI CENTRI ESTIVI 2020 ED ATTIVITA’ LUDICO-RICREATIVE ED EDUCATIVE PER BAMBINI/E ED ADOLESCENTI DELL’ETÀ COMPRESA TRA 3 E 17 ANNI (DPCM 17/05/2020 - ALLEGATO N. 8: LINEE GUIDA PER LA GESTIONE IN SICUREZZA DI OPPORTUNITA’ DI SOCIALITÀ E GIOCO PER BAMBINI ED ADOLESCENTI NELLA FASE 2 DELL’EMERGENZA COVID-19 ED ORDINANZA N.23 DEL 17 MAGGIO 2020 DELLA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA E LA RIPARTIZIONE DEL FONDO DI CUI ALL’ART. 112 DEL “DECRETO RILANCIO” .  folder Scarica i documenti

 

Comuncazione di servizio

Iformazioni tributarieSi informa l'utenza che per qualsiasi chiarimento in merito ai tributi locali, è possibile contattare il numero 366 934 26 95, nei seguenti giorni e orari: LUNEDI - MARTEDI - MERCOLEDI ORE 9,00-12,00 GIOVEDI'ORE 15,00-17,00

 
 

Puc 11.09.2015Presentazione del PUC al Palazzo Baronale:  lavori in corso.

Puc 2

Sorso, Palazzo Baronale. Iniziata dalle ore 9.30 la presentazione del PUC e delle procedure di Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S).

Alla presenza dell'Assessore all'Urbanistica Gianni Tilocca, illustrano il nuovo  piano urbanistico comunale gli ingegneri Cappai e Vaquer. L'incontro procede con le osservazioni del pubblico intervenuto: si dibatte e si avvia il confronto

Atti vandalici 4 pettineI vandali prendono di mira il pettine “Bandiera Blu” del Comune di Sorso: il Sindaco e l’Amministrazione comunale condannano gli atti di inciviltà che offendono il territorio.

L’Amministrazione Comunale di Sorso condanna con forza gli atti vandalici perpetrati nella spiaggia “Bandiera Blu” del 4°Pettine, all’alba del 10 settembre. 

«Le azioni di questi incivili, che hanno intenzionalmente appiccato il fuoco e ridotto ad un ammasso di materiale carbonizzato i servizi a disposizione dei bagnanti, nella spiaggia, sono un’offesa per tutto il territorio. – Dichiara il Sindaco Giuseppe Morghen – Questi devastatori devono avere ben chiaro che, con il loro comportamento, hanno provocato non solo un danno materiale ad una struttura pubblica ma si sono macchiati di un crimine contro tutta la nostra comunità che, impegnata nella salvaguardia del territorio e nella sua valorizzazione, si ritrova a dover subire l’attacco immotivato e inqualificabile di questi vandali. La nostra denuncia contro questi comportamenti riprovevoli non è un semplice atto dovuto ma, soprattutto, un impegno a dar voce e a rappresentare tutti i cittadini virtuosi che, insieme a noi e con profondo senso civico, si fanno quotidianamente carico di dare il loro contributo per mantenere il decoro urbano ed extraurbano.»

PUCPiano Urbanistico Comunale: incontro pubblico e invito alla partecipazione alle procedure di Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S), venerdì 11 settembre 2015.

L’Amministrazione Comunale di Sorso invita a partecipare all’incontro pubblico di presentazione del P.U.C, in adeguamento al P.P.R. e al P.A.I. del Rapporto Ambientale e della Sintesi non Tecnica e delle procedure di Valutazione Ambientale Strategica, che si terrà venerdì 11 settembre 2015 dalle ore 9.30 al Palazzo Baronale. I cittadini, le associazioni, le consulte, i consiglieri comunali, i soggetti competenti in materia ambientale sono chiamati a dare il loro contributo, esprimendo le osservazioni in merito.

«L’incontro rappresenta il proseguo dell’iter istituzionale e si colloca tra gli adempimenti amministrativi previsti dalla Legge. – Spiega l’Assessore all’Urbanistica Gianni Tilocca – È, di fatto, un passaggio amministrativo che garantisce la partecipazione di tutti i soggetti coinvolti nelle scelte e influenzati dagli effetti delle nuove procedure, che possono avvalersi della possibilità di presentare le loro osservazioni. L’intento dell’Amministrazione, però, è quello di dare un valore aggiunto a questa pratica amministrativa, facendo in modo che l’incontro diventi un momento di reale coinvolgimento e di confronto produttivo nel processo di condivisione e partecipazione delle forme di gestione del territorio.

manifesto bainzu piliu cella 21   sorso 4.sett.2015 rd“Cella n°21. Il lungo cammino verso la dignità” di Bainzu Piliu: venerdì 04 settembre 2015, alle ore 18 presso il Palazzo Baronale di Sorso.

L’Amministrazione Comunale di Sorso invita alla presentazione del libro “Cella n°21. Il lungo cammino verso la dignità” di Bainzu Piliu.

L’evento, patrocinato dall’Assessorato alla Cultura guidato dall’Assessore Angelo Spanu, propone al pubblico un dialogo con l’autore ideologo dell’Indipendentismo sardo che, nella sua opera autobiografica, narra le vicende che ne hanno caratterizzato la vita e il susseguirsi degli avvenimenti che hanno determinato la storia della Sardegna contemporanea.

Time-in-Jazz-2015-manifesto-mGran finale di Time in Jazz 2015: concerto dei The Rad Trads, martedì 18 agosto alle ore 21.30 in piazza San Pantaleo a Sorso.

L’Amministrazione Comunale di Sorso presenta la serata conclusiva della 28ᵃ edizione di “Time in Jazz”, il festival internazionale di musica jazz ideato e diretto da Paolo Fresu che, quest’anno, ha come tema dominante “le ali” e il volo. L’Assessorato alla Cultura, guidato dall’Assessore Angelo Spanu, propone il gran finale della rassegna “Time in Sassari”, martedì 18 agosto, in piazza San Pantaleo dove, dalle 21,30, andrà in scena la trascinante energia dei The Rad Trads, coinvolgente brass band newyorkese dalle suggestive sonorità che fonde il jazz di New Orleans col Rythm & Blues e il Rock & Roll. Quattro potenti fiati, una sezione ritmica trainante e tre accattivanti vocalist, cattureranno il pubblico portandolo nel cuore della festa finale. La band si esibisce regolarmente a NYC, nei più celebri locali e partecipa a festival internazionali. I membri dei The Rad Trads collaborano inoltre con artisti del calibro di Deer Tick, Jonathan Batiste & Stay Human, Antibalas, St. Paul & The Broken Bones, Ikebe Shakedown, Lenny Pickett e Joe Lovano

Defibrillatore consegnaL’Amministrazione Comunale di Sorso acquista e consegna 3 defibrillatori semiautomatici: due vanno alla Scuola e uno al Corpo di Polizia Municipale.

L’Amministrazione Comunale di Sorso, seguendo le linee di una politica che salvaguardi la sicurezza, garantendo la prevenzione e la protezione dei cittadini nel territorio, ha acquistato e consegnato 3 defibrillatori semiautomatici: due dispositivi sono stati assegnati all’Istituto Comprensivo e uno al Comando della Polizia Municipale.

Il Sindaco, gli Assessori Comunali e i consiglieri, i rappresentanti della Scuola e del Corpo di Polizia Municipale, il Responsabile del 118, il Referente della ditta fornitrice e i rappresentanti del 2° settore- Politiche Ambientali del Comune di Sorso si sono incontrati, nella sala del Palazzo Baronale, per adempiere alla consegna ufficiale. L’Assessore alle Politiche Ambientali Gianni Tilocca ha consegnato i dispositivi nelle mani della Prof.ssa Denti, in rappresentanza della Scuola e del Comandante Cabras.

Il Sindaco Giuseppe Morghen interviene per i saluti e sottolinea la scelta di «lasciare spazio agli assessori competenti. Già con gli assessorati di riferimento, che lavorano congiuntamente, abbiamo coinvolto le scuole e i cittadini avviando un corso di primo soccorso molto partecipato. È un progetto che intendiamo proporre di nuovo, data la numerosa richiesta a conclusione del primo corso. Abbiamo ricevuto riscontri molto positivi a partire dalla consapevolezza dei partecipanti di avere acquisito conoscenze che, sia pure di base, abbiano rivelato la loro utilità nella vita quotidiana. L’attenzione alla salute e alla salvaguardia dei cittadini, da parte dell’Amministrazione, va pertanto nella direzione della continuità.»

«L’Amministrazione Comunale ha deciso di acquistare, con l’augurio di non doverli mai usare, tre defibrillatori, due dei quali vengono consegnati all’Istituto Comprensivo e uno al Corpo di Polizia Municipale. -   Afferma l’Assessore Gianni Tilocca, promotore dell’iniziativa - La tutela della salute pubblica è una nostra priorità e intendiamo lanciare un messaggio forte che alimenti la coscienza di questa garanzia.

Piegevole Calici 2015 fronte RDSabato 8 agosto 2015, IX edizione di Calici di Stelle, per le vie del centro storico di Sorso: #calicidisorso, l’evento da condividere nei social.

L'Amministrazione Comunale di Sorso presenta la nona edizione di “Calici di Stelle 2015”, l’evento organizzato dall'Assessorato alla Cultura e al Turismo e dall'Assessorato alle Attività Produttive del Comune di Sorso. “Calici di Stelle 2015” propone un itinerario culturale ed eno-gastronomico e offre ai visitatori la possibilità di percorrere le strade del centro storico, degustando i prodotti locali e sorseggiando buon vino, alla scoperta di piccoli angoli antichi e poco frequentati, accompagnati da suggestioni musicali ed esposizioni artistiche. I punti accoglienza, per informazioni e acquisto del ticket, sono individuati nella piazza del Comune, presso gli uffici IAT e nel Palazzo Baronale.

La proposta culturale, curata dall'Assessore alla Cultura Angelo Spanu in collaborazione con la Presidente della Commissione Cultura Raffaela Barsi, sviluppa vari aspetti dell’arte: dal teatro alla musica, passando per la fotografia, la scultura e la pittura.Pieghevole Calici 2015 Retro RD Le opere degli artisti incorniciano le vie del centro storico, da via Barisone a vicolo Senes e vicolo Sernesto, verso “lu pocciu”, con installazioni e mostre di Ariane Schuchardt, Simona Strocchio e Stefania Spanu. Nella piazza San Pantaleo, la proiezione di immagini tratte dalla mostra vincitrice del premio nazionale “Fair play 2012” dal titolo “Bende e Bavagli” di Giovanni Battista Carta, anticipa l’esposizione di dipinti ispirati alla bandiera sarda, che sarà ospitata nel Palazzo Baronale, a partire dal 28 agosto.
 Lungo le strade, è previsto lo spettacolo itinerante delle parate con “gambas de linnas” e dei trampolieri con maschere sarde e della Ditta Vigliacci che mette in scena “A tua insaputa”.  La visita al “Biddas, museo dei villaggi abbandonati della Sardegna”, che per la serata osserva l'orario di apertura straordinaria dalle ore 20 alle ore 24, permette ai visitatori di conoscere la storia di Sorso e di percorrere le stanze del museo che ha ricevuto il “Premio Riccardo Francovich”, come miglior museo/parco archeologico medievale italiano.  Le piazzette della musica risuoneranno dei ritmi degli “Afro Cuban Jazz Project”, in piazza Cavour; dei “Radio Three Europe” in piazza Sant’Agostino e dei “The Doubletalkers” in piazza San Pantaleo.

Il percorso enogastronomico, coordinato dall'Assessore alle Attività Produttive Mauro Vacca, si estende lungo il centro, a partire dai giardini e ospita la “Cantina Sorso-Sennori”; “Nuraghe Crabioni”; la cantina ospite, “Santa Maria La Palma”; “Cantina Gabriele Palmas”; “Cantina Primo Sorso, di Bagella” e la “Confraternita del Moscato Sorso-Sennori”, dislocate in prossimità della piazza Marginesu e della piazzetta Cavour, via Barisone, via Bicocca, piazza San Pantaleo e piazzetta Santa Croce. Sono previsti numerosi punti ristoro gestiti dai ristoratori locali che propongono prodotti genuini a costi contenuti, garantendo menu a partire da €. 3,00.

stemmasorso100x152Marina di Sorso: l'Ufficio tecnico conferma la messa in sicurezza e la stabilità della struttura.

Nessun cedimento o crollo, ma interventi di messa in sicurezza dell’area.

L’Amministrazione Comunale di Sorso ribadisce quanto già affermato nei giorni scorsi in merito al monitoraggio e alla messa in sicurezza dell’area della Marina, in riferimento a notizie mendaci che imputano ad un cedimento e conseguente crollo spontaneo, ciò che invece risulta essere un'operazione controllata ed eseguita dai tecnici e dagli operai del comune.  L'Ufficio Tecnico, settore Manutenzioni del Comune di Sorso ha provveduto, nei giorni scorsi, ad eseguire controlli lungo la fascia costiera, verificando lo stato delle strutture e accertandone stabilità e sicurezza. Durante le perizie effettuate nell'area della Marina, si è accertata la buona condizione delle barriere e la sicurezza dei parapetti che delimitano il perimetro dell'ex pattinodromo. Nel corso della supervisione, il tecnico responsabile delle verifiche ha individuato un tratto di cornicione a suo parere pericolante e ha predisposto un abbattimento delle parti ammalorate, dando incarico agli operai di effettuarne la rimozione e di provvedere alla recinzione e alla messa in sicurezza dell'area. Nonostante queste precisazioni trasmesse dall’Amministrazione, dette notizie continuano ad essere distorte dando adito ad un’informazione che persevera nell’errore, descrivendo cedimenti e crolli inesistenti. A sostegno di fatti mai avvenuti, si leggono pareri di esperti chiamati a suffragare eventi non accaduti, sulla base di profetiche osservazioni che, ad oggi, non si sono realizzate. Si constata invece come la struttura della Marina non presenti segni di cedimento e come lo strato dell’area portante, retto da pali di fondazione stabili e sicuri, ne garantisca la solidità. Per quanto concerne invece l’annosa problematica dell’erosione della costa, che affligge tutti i litorali e nello specifico il golfo dell’Asinara, l’Amministrazione Comunale è impegnata da anni nella ricerca di soluzioni, con studi di fattibilità e analisi di proposte. Si richiama a tal proposito uno specifico studio di fattibilità, realizzato nel 2011, al quale l’Amministrazione non poté dare seguito, in quanto le linee indicate dal progettista non erano supportate dagli indirizzi dati dalla Regione Sardegna, che riteneva tali tipologie di intervento non idonee al nostro litorale. Come è ben noto, si tratta di un argomento che coinvolge i massimi studiosi del settore che, a tutt’oggi, si confrontano sulla questione ma, data la complessità, una rapida e certa soluzione, per quanto auspicabile, non può esimersi da un’analisi approfondita che l’Amministrazione mette in campo da anni e che culmina  in un intervento proposto alla RAS, diverso da quello indicato nello studio di fattibilità del 2011 ma che, tenendo conto della tipicità del nostro litorale e delle indicazioni regionali, ottiene un riscontro positivo e il finanziamento per la sua realizzazione.