Abbanoa informa

Comunicazione di interruzione erogazione idrica, da potabilizzatore "Bidighinzu" per urgenti lavori di manutenzione programmata, da effettuarsi in data 21/11/2017. L'interruzione idrica comporterà la necessità di anticipare le chiusure dai serbatoi dalle ore 15,00 alle 6.00; eventuali variazioni delle chiusure saranno comunicate successivamente.

CONTRIBUTI A SOSTEGNO DEGLI INQUILINI

AVVISO PUBBLICO PER L'EROGAZIONE DEI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DI INQUILINI MOROSI INCOLPEVOLI RESIDENTI NEL COMUNE DI SORSO E DESTINATARI DI ATTO DI INTIMAZIONE DI SFRATTO PER MOROSITA' ACCERTATE AL 31.12.2017 - Scadenza domande entro e non oltre il 20 dicembre 2017.  folder Scarica la documentazione .

E' attivo il numero verde

E' operativo da qualche giorno il nuovo servizio di segnalazione guasti per l'impianto di pubblica illuminazione. La segnalazione potrà essere effettuata semplicemente componendo il numero verde gratuito 800802515, attivo 24 ore su 24.
Questo servizio fa parte dell'appalto di concessione e gestione degli impianti di pubblica illuminazione bandito lo scorso anno dal Comune di Sorso, e oggi completamente operativo.
Da qualche giorno sono stati avviati dalla COGEI SRL, ditta concessionaria, i lavori di ammodernamento della pubblica illuminazione.
Queste opere sono realizzate mediante il project financing, e prevedono la sostituzione dei vecchi corpi illuminanti con nuove lampade led ad alta efficienza. Verranno inoltre sostituiti i sostegni fatiscenti, e lungo via Marina verrà modificato l'impianto esistente con una illuminazione unilaterale. Per tutto l'impianto sarà attivo un sistema di telecontrollo e di telegestione.

Bandiera blu Logo400x222Cosa è la Bandiera Blu 

La Bandiera Blu è un marchio di qualità ambientale che viene assegnato alle spiagge dalla FEE (Fondazione per l’educazione ambientale) come riconoscimento all’operato e all’impegno delle comunità locali per la gestione dell'ambiente e la salvaguardia dell’ecosistema. La FEE è un’organizzazione ambientale non-governativa e no-profit, che, fondata  nel 1981, ha la sede principale in Danimarca, ma è ormai presente in più di 60 Paesi.
In Italia la FEE è stata istituita nel 1987 e gestisce a livello nazionale non solo il programma Bandiera Blu, ma anche altri programmi affini e complementari (Eco-Schools, Young Reporters for the Environment, Learning about Forests and Green Key), che hanno come obiettivo principale la diffusione delle buone pratiche per la sostenibilità ambientale.

Ecco in sintesi i contenuti del programma:

  • ·         La Bandiera Blu è un marchio di qualità ambientale per Spiagge e Approdi Turistici;
  • ·         Solo le Autorità locali possono candidarsi per la Bandiera Blu delle Spiagge;
  • ·         I criteri della Bandiera Blu per le Spiagge sono relativi a quattro aree tematiche: a) Qualità delle Acque, b) Informazione ed Educazione Ambientale, c) Gestione Ambientale e d) Servizi e Sicurezza;
  • ·         I criteri del Programma vengono aggiornati periodicamente in modo tale da spingere le comunità locali che partecipano a impegnarsi per risolvere e migliorare nel tempo, le problematiche relative alla gestione del territorio per la salvaguardia dell’ambiente;
  • ·         La Bandiera Blu viene assegnata solo per l’anno in corso ed è valida solo se si è conformi a tutti i criteri durante la stagione balneare. Se ciò non dovesse accadere, il responsabile locale è obbligato ad ammainare la Bandiera Blu;
  • ·         L’organizzazione FEE nazionale effettua visite di controllo nelle località Bandiera Blu durante la stagione;

Bb Sindaco e Assessore RDLa bandiera Blu a Sorso

Il 12 maggio 2015 la FEE ha consegnato la Bandiera Blu al Comune di Sorso per le spiagge del quarto e quinto pettine

Sempre più spesso si sente parlare della Bandiera Blu, ma non tutti sanno cosa significhi realmente e quali sono i severi criteri da rispettare per conseguire il riconoscimento. Prima di scegliere il luogo di vacanza ideale, tuttavia, è utile anche saperne di più sulla qualità delle acque e dei servizi, severamente analizzati dagli esperti che ogni anno decidono sull'assegnazione della Bandiera Blu alle località di villeggiatura di tutta Europa. Se ci troviamo in una località dove sventolala Bandiera Blu , hai la consapevolezza che trascorrerai le tue vacanze in una località in cui l’ambiente è rispettato e che il Comune si adopera per uno sviluppo del territorio compatibile con l’ambiente.

Il riconoscimento della Bandiera Blu implica un impegno continuo da parte di tutti. La Bandiera Blu alle spiagge è infatti scrupolosamente assegnata ogni anno sulla base di un’approfondita analisi che prende in esame criteri di gestione sostenibile del territorio relativamente a: certificazione ambientale, depurazione della acque reflue, raccolta differenziata dei rifiuti, iniziative ambientali, turismo e pesca professionale. Tutto ciò fa sì che residenti e turisti possano vivere in ambienti puliti e sicuri e che sia garantita la base per uno sviluppo eco-compatibile.

La stagione Bandiera Blu a Sorso, nelle discese a mare del quarto e quinto pettine inizia dal 30 giugno e finisce il 6 settembre: ciò significa che durante tale periodo devono essere attivi tutti i servizi e soddisfatti tutti i requisiti della Bandiera Blu. L’organizzazione FEE nazionale effettua visite di controllo nelle località Bandiera Blu durante la stagione balneare e si avvale anche della Capitaneria di Porto, che ha il compito di verificare che vengano rispettati tutti gli adempimenti. La Bandiera Blu ha valore solo per l’anno nel quale viene assegnata e se una spiaggia insignita della Bandiera Blu, per qualche motivo, nel corso della stagione balneare, non riesce a rispettare tutti i criteri previsti, essa deve essere temporaneamente o permanentemente ammainata, a seconda della gravità delle mancanze.

Per la valutazione delle acque di balneazione la Commissione Tecnica Giudicante della FEE si avvale dei dati certificati forniti dagli organi regionali competenti. E’ l’ARPAS (Agenzia Regionale per la Prevenzione e l´Ambiente Sardegna), l’organo competente accreditato a svolgere le analisi delle acque di balneazione per Sorso e i bollettini stagionali aggiornati vengono pubblicati sul suo sito ufficiale.

E’ fondamentale che gli utenti della spiaggia siano informati sulla qualità delle acque di balneazione: a tale scopo una tabella esplicativa è affissa sui due pannelli informativi presenti. La tabella è chiara e facilmente comprensibile a tutti e per raggiungere questo obiettivo si sono utilizzati simboli chiaramente identificabili e intuitivi come le emoticons.

L’educazione ambientale e l’informazione rivestono un ruolo particolarmente importante nel programma Bandiera Blu e pertanto nei pannelli informativi sono riportate in sintesi informazioni sul programma Bandiera Blu, una mappa della località che indica con pittogrammi l’ubicazione dei servizi essenziali, il codice di condotta (ossia il regolamento della spiaggia: ad esempio, il divieto di accesso ad auto e motoveicoli, il divieto di accensione fuochi, ecc.), la collocazione dell’equipaggiamento di salvataggio, l’orario in cui è presente il personale di salvataggio (assistente dei bagnanti) e i punti di primo soccorso.

E’ importantissimo che i bagnanti siano protetti e sicuri, per cui è presente un numero adeguato di personale di salvataggio, così come attrezzature di salvataggio ed equipaggiamento di primo soccorso.

La spiaggia Bandiera Blu di Sorso (quarto pettine) non ha barriere architettoniche, per garantire anche a persone con mobilità ridotta l’accesso in spiaggia e in mare. Naturalmente la pulizia e l’igiene sulla spiaggia e nelle aree circostanti sono tra i requisiti fondamentali. Anche voi potete aiutare il Programma Bandiera Blu con le vostre azioni in difesa dell’ambiente, seguendo qualche utile consiglio:

  • - sulla spiaggia usate i cestini e fate la raccolta differenziata;
  • - usate il trasporto pubblico oppure andate a piedi o in bicicletta;
  • - seguite il regolamento di spiaggia;
  • - godetevi la natura in modo rispettoso;
  • - partecipate alle attività di educazione ambientale organizzate nel territorio.

Per ulteriori informazioni sulle iniziative di educazione ambientale e in generale sulle spiaggie Bandiera Blu del Comune di Sorso, potete contattare l’ Ufficio Informazioni ed Accoglienza Turistica (IAT), che è anche Punto informativo Blu.

Questi i referenti Bandiera Blu a livello locale, nazionale e internazionale:

  • - Gianni Tilocca, tel. (+39) 344 0586027, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
    • - FEE Italia, via Tronto, 20 – 00198, Roma, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
      • - Blue Flag Co-ordination: Scandiagade, 13, DK 2450, Kobenhavn SV Denmark, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Programma bandiera blu

FEE Italia

Comunicato stampa

pdf  Bau beach Ordinanza Sindacale n. 10 del 25.10.2015 (1.43 MB

Qualità delle acque di balneazione a Sorso

Circolare Regionale Stagione Balneare 2015 

pdf  Calendario prelievi (98.68 kB)

pdf  Punti di prelievo (178.64 kB)

Profili acque di balneazione

 

 

Santuario internazionale dei cetacei Pelagos: Carta di partenariato

Il Santuario Pelagos, istituito in Italia dal Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio (con il nome di Santuario per i mammiferi marini) è un'area marina protetta compresa nel territorio francese, monegasco e italiano, classificata come Area Specialmente Protetta di Interesse Mediterraneo.

L’adesione del Comune diSorso ala Carta di Partenariato del Santuario Pelagos, avvenuta con Delibera del Consiglio Comunale n. 31 del 30 novembre 2012, comporta una particolare attenzione alla questione dei mammiferi marini:

  1. Adottando, nell’ambito delle sue decisioni gestionali, le soluzioni che abbiano l’impatto minore su questi animali;
  2. Favorendo le azioni pedagogiche e/o di informazione sul suo territorio e la diffusione delle informazioni sul e presso il Santuario Pelagos;
  3. Contribuendo a ridurre al massimo le attività che hanno un impatto sui mammiferi marini., ivi inclusa la «demotonautizzazione  sportiva» applicando il disposto dell’art. 5 della Legge n. 391 dell’11.10.2001.

Contribuendo a trasmettere le informazioni sugli eventuali spiaggiamenti di mammiferi marini o di altre specie marine che potrebbero avere luogo lungo il suo litorale.

Sito internet:
Lingue: francese (versione in italiano e in inglese in corso)

Facebook :
Lingue: francese, italiano, inglese

Video

Il Re del Mare e altre storie:
Lingue: italiano

Santuario Pelagos per i mammiferi marini:
Lingue: francese con sottotitoli in italiano (versione con sottotitoli in inglese in corso).

DOCUMENTI

pdf  Accordo relativo alla creazione nel mediterraneo di un santuario per i mammiferi marini (92.43 kB)

pdf  Codice di condotta per l’osservazione dei cetacei nel Mediterraneo (352.24 kB)

pdf  Report per le osservazioni dei mammiferi marini (527.15 kB)

pdf  Raccomandazione - Sensibilizzazione - Comunicazione (254.05 kB)

Default  LEGGE 11 ottobre 2001, n. 391  

Mappe