INTERVENTI A FAVORE DI PERSONE IN CONDIZIONI DI DISABILITA’ GRAVISSIMA

iconainfoPLUS Ambito Territoriale Sassari, Porto Torres, Sorso e Stintino - PUBBLICATA GRADUATORIA "INTERVENTI A FAVORE DI PERSONE IN CONDIZIONI DI DISABILITA’ GRAVISSIMA" DGR 21/22 DEL 04/06/2019 -

AVVISO DISPONIBILITA' ALLA NOMINA DI SCRUTATORE X IL REFERENDUM DEL 29 MARZO 2020

La Commissione Elettorale Comunale, riunitasi il giorno 14 Febbraio 2020, ha stabilito, in occasione del Referendum Costituzionale di domenica 29 marzo 2020, di nominare gli scrutatori di sezione elettorale tramite un pubblico sorteggio riservato ai cittadini disoccupati e privi di qualunque forma di reddito che siano iscritti all'Albo Comunale degli Scrutatori di sezione elettorale del Comune di Sorso e che non siano già stati nominati nelle ultime consultazioni elettorali svoltesi nel  2019.

Leggi tutto...

“L’invisibile in noi. Percorsi interiori” venerdì 16 dicembre 2016 alle ore 18:30, Palazzo Baronale- Sorso.

L’Amministrazione Comunale di Sorso invita alla presentazione del libro L’Invisibile in noi” di Paola Rosalinda Marongiu e Vittorio Conti.
L’evento, patrocinato dall’Assessorato alla Cultura guidato dall’Assessore Angelo Spanu, propone al pubblico un dialogo con gli autori Paola Rosalinda Marongiu e Vittorio Conti che invitano a percorrere l’affascinante e misterioso mondo del subconscio per scoprire le immense potenzialità della mente, con l’obiettivo di ritrovare l’armonia e il benessere interiore, in sintonia con il creato.

Ingresso libero, aperto a tutti

Parte 18app, il bonus di 500 euro da spendere in cultura destinato a tutti i diciottenni residenti nel nostro Paese. Chi diventa maggiorenne potrà così, per oltre un anno, spendere 500 euro entrando nei musei o nelle aree archeologiche, vedendo un film, una mostra o uno spettacolo teatrale, ascoltando un concerto, comprando un libro. 18 app sarà un incentivo per i ragazzi che entrano nell'età adulta a “consumare” beni culturali e costituirà  un formidabile e mai sperimentato viatico per accelerare il processo di digitalizzazione del nostro Paese.

Come funziona

La legge di stabilità ha previsto un fondo di 290 milioni di euro per tutti cittadini residenti nel territorio nazionale che compiono 18 anni di età nel 2016. Ogni diciottenne godrà di un bonus di 500 euro.
Per accedere al bonus occorrerà andare su www.18app.it (o www.diciottapp.it) e registrarsi. La webapp sarà collegata a un plafond virtuale che si attiverà a partire dal compimento della maggiore età.
I 500 euro potranno essere utilizzati per acquistare la seguente categoria di prodotti stabilita dal Dpcm di prossima pubblicazione in gazzetta ufficiale:

  • -          Biglietti o abbonamenti per cinema e teatro
  • -          Biglietti per  concerti e altri spettacoli dal vivo
  • -          Libri
  • -          Biglietti per accesso a musei, mostre, aree archeologiche, monumenti, gallerie, fiere culturali, parchi naturali

Modifiche al servizio della Linea Marina - Sorso - Sennori a datare da martedì 19/07/2016 e sino al termine dei lavori straordinari di manutenzione stradale in Via Fiorentina a Sorso - (Ordinanza n. 26 del 15/07/2016 emessa dal Corpo di Polizia Locale del Comune di Sorso)

Itinerario andata:

  • Capolinea Temporaneo Sennori (fermata ARST angolo via Roma/Via Sassari) - Via Roma (direzione SS200 verso San Camillo - Sassari) - Strada Statale 200 - Strada Provinciale 25 (direzione Sorso centro) - Viale Cottoni - Via Porto Torres - Via Borio - Via Marina - percorso regolare.

Itinerario rientro: 

  • Via Marina – alla rotatoria del Cimitero prendere a DX in Via Borio (direzione Via Porto Torres) – effettuare inversione di marcia - Via Borio – Rotatoria Via Borio - a DX Via Marconi - Via Fermi - Via Tibula - Via Umberto I - Via Sennori - Via Roma - Capolinea Temporaneo Sennori (fermata ARST angolo via Roma/Via Sassari) 

Copia di Nuovo stemma del Comune di SorsoPolitiche Sociali: Programmazione dei nuovi Progetti Personalizzati e regolamentazione del Servizio Civico.

L’Amministrazione e l’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Sorso hanno avviato, a partire dallo scorso Novembre, la rimodulazione dei contributi indirizzati a chi versa in condizioni di disagio economico e sociale. 

«La programmazione, iniziata in via sperimentale e dimostratasi un ottimo strumento di intervento, nasce dall’esigenza di ricavare nuovi strumenti di contrasto alla povertà, in un momento critico per gli enti locali che subiscono un costante taglio trasversale dei finanziamenti, da parte della Regione Sardegna, con un conseguente impoverimento del bilancio comunale. – Afferma il Sindaco, Giuseppe Morghen – Dalla necessità di dare risposte alle reali necessità dei concittadini in difficoltà, emerge la volontà dell’Amministrazione di trovare soluzioni adeguate, che non si limitino a concedere semplicemente una somma di denaro ma vadano ad intervenire in maniera mirata, a seconda delle problematiche specifiche che gravano sull’intero nucleo familiare. Con questo nuovo modo di gestire gli interventi dei servizi sociali, intendiamo superare il meccanismo di mero assistenzialismo e mettere l’attenzione sugli aspetti più complessi che una situazione di disagio comporta. Le risposte ottenute sinora, ci portano a continuare su questa strada. »