Durante la seduta antimeridiana di ieri 27 giugno, il Consiglio Regionale ha finalmente approvato l'emendamento 304 con il quale il consigliere Antonello Peru chiedeva la modifica dell'articolo 13 del disegno di legge 408 avente ad oggetto "Disposizioni urgenti in materia urbanistica ed edilizia".
Una proposta di modifica la cui approvazione attribuisce a Platamona le caratteristiche di "litorale metropolitano" evitando così che le attività turistiche che operano sul litorale, siano costrette ogni anno, entro il 31 ottobre, a cessare tutti i servizi alla balneazione e smontare le relative strutture.
Una attività che, come aveva recentemente sostenuto Peru, oltre a determinare dei seri disservizi per il territorio avrebbe comportato importanti danni economici per gli imprenditori, che oltre ad interrompere l’attività avrebbero dovuto smantellare e rimontare le strutture ogni anno finendo così per distruggerle anziché salvaguardarle.
Grazie all'approvazione dell'emendamento e del rinnovato articolo 13 i chioschi non dovranno più essere smontati e le amministrazioni facenti capo alla rete metropolitana potranno impegnarsi, pensare e lavorare per attrarre risorse economiche finalizzate al rilancio e allo sviluppo in chiave turistica e ricettiva di tutto il territorio del nord ovest della Sardegna.

Si comunica che a partire dal 15 giugno 2017 l'Azienda Trasporti Pubblici (ATP) ha attivato il collegamento Sorso - Sennori - Fascia costiera, secondo gli orari e gli itinerari riportati nello schema. Il servizio sarà attivo dal 15 giungo al 15 settembre 2017. Orari estivi ATP

Sorso, 12 aprile 2017. Oltre trecento bambini delle scuole dell’infanzia di Sorso hanno preso parte al ciclo di lezioni organizzato dalla Coldiretti Sassari sull’educazione alimentare. Il corso, rivolto agli alunni dei plessi di Largo Cappuccini, Marogna e Largo Sant’Anna, si è avvalso della partecipazione dei produttori del mercato Campagna Amica di Sassari ed è nato in collaborazione con il Comune di Sorso e con l’assessorato alla Pubblica Istruzione.

«L’esito dell’iniziativa “Coldiretti arriva nelle scuole” è andato oltre ogni aspettativa – afferma il sindaco di Sorso, Giuseppe Morghen. Durante i nove appuntamenti che si sono susseguiti in questi mesi, i bambini hanno avuto la possibilità di entrare in contatto con i prodotti del nostro territorio e di imparare l’importanza dell’educazione alimentare. Grazie all’entusiasmo di tutte le maestre delle scuole coinvolte e al sostegno dell’Amministrazione Comunale, siamo certi di aver offerto un servizio importante per la crescita dei nostri alunni».

Per festeggiare la chiusura del corso insieme ai produttori della Coldiretti, che in queste settimane hanno vestito i panni dei tutor, e ai bambini delle scuole dell’infanzia, l’Amministrazione Comunale organizzerà un ultimo incontro nel Palazzo Baronale.

Leggi tutto: Coldiretti arriva nelle scuole

Mercoledì 15 Marzo nel mercato "Campagna Amica" in piazza Garibaldi, tutti i bambini e le maestre della scuola dell'infanzia del Plesso di Cappuccini  che hanno partecipato al ciclo di incontri "Coldiretti arriva nelle scuole ", sono stati premiati dalla Coldiretti con un attestato di partecipazione al progetto e con delle splendide piante .
Il prossimo appuntamento con la Coldiretti e i bambini della scuola dell'infanzia del plesso di Cappuccini  sarà  il 21 Marzo per la festa dell'albero.