Chiusura ufficio anagrafe

ico info servizioSi comunica che in data 24/09/2018, l'ufficio anagrafe sarà chiuso per adesione al sistema ANPR le attività riprenderanno salvo eventuali complicazioni il 25/09/2018, che verrano in qualsiasi caso notificate su questo stesso sito.

 
 
 
 
 

Approvato il  piano dettagliato degli obiettivi per il trimestre conclusivo dell'esercizio 2009 comprendente l’individuazione dei principali obiettivi gestionali per l’anno 2010.

             La Giunta Comunale, per il tramite della deliberazione n. 152 in data 15.10.2009, ha provveduto alla approvazione del piano dettagliato degli obiettivi per il trimestre conclusivo dell'esercizio 2009 comprendente l’individuazione dei principali obiettivi gestionali per l’anno 2010.
ManagementL’Amministrazione in carica a seguito dell’ultima tornata elettorale, ha dato avvio alla sua attività solo nella seconda metà dell’esercizio in corso e ha pertanto  dovuto necessariamente fare riferimento alla manovra di bilancio 2009 approvata dal Commissario Straordinario.
Il Piano Dettagliato degli Obiettivi (PDO), previsto dall’art. 108 del d.lgs.vo 267/2000 (Testo Unico sull’Ordinamento degli Enti Locali), è il fulcro di una metodologia operativa fondata sulla  accurata pianificazione e sulla dettagliata programmazione degli obiettivi gestionali su base annua e su base pluriennale.  Si tratta  di un fondamentale strumento  per la gestione operativa, in quanto declina gli obiettivi della attività amministrativa in programmi, attività e indicatori di risultato, assegnandoli ai competenti Settori/Servizi funzionali.
Attraverso il Piano in parola l’Amministrazione ha dunque provveduto a indicare formalmente quegli obiettivi, inclusi nel programma di mandato, la cui realizzazione entro l’anno 2009 assume pregnante rilevanza strategica. Il PDO è servito anche alla rappresentazione organica degli obiettivi di maggiore importanza per l’esercizio 2010, ormai alle porte.
Il Piano costituisce l'esito di una serrata procedura concertata di individuazione e definizione  degli obiettivi, incentrata sulla corretta valutazione delle risorse disponibili,  che ha visto coinvolte le diverse componenti dell'Amministrazione Comunale.  Ciò soprattutto in considerazione della necessità di addivenire alla individuazione di obiettivi di gestione e di opzioni operative misurabili, raggiungibili e compatibili con le risorse finanziarie allocate nel  bilancio di previsione 2009 e con la relazione previsionale e programmatica per il medesimo periodo.
Le indicazioni programmatiche e operative contenute nel PDO sono definite con lo scopo di indirizzare l’attività gestionale delle unità organizzative al raggiungimento degli obiettivi definiti dagli organi politici elettivamente chiamati a rappresentare e interpretare le esigenze e le aspirazioni della comunità locale e del territorio. In questa prospettiva il PDO vale a indicare:

  • gli obiettivi di maggiore rilevanza strategica per l’Amministrazione Comunale; 
  • gli obiettivi di innovazione organizzativa e gestionale finalizzati a favorire la governance del territorio e la capacità di  comunicazione e di interazione  con la comunità amministrata;
  • gli obiettivi sfidanti a valenza intersettoriale rilevanti ai fini della attribuzione della indennità di risultato al personale dirigente e ai funzionari in P.O. (all’esito dei prescritti processi di valutazione); 
  • gli obiettivi a valenza settoriale rilevanti ai fini della attribuzione della indennità di risultato al personale dirigente e ai funzionari in P.O..

La Giunta Comunale con l’approvazione del Piano degli obiettivi intende affermare la volontà di sviluppare le logiche di gestione per obiettivi e di responsabilizzazione sui  risultati.