Stampa

PROPOSTE PER IL RECUPERO DI ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA

Decreto legge n. 112 del 25 giugno 2008, articolo 11, convertito con modificazioni, dalla legge n. 133 del 6 agosto 2008, e art. 8, comma 1 del DPCM del 16 luglio 2009 - Piano nazionale di edilizia abitativa, linee d'intervento lett. b) ed e)

Questo Comune, a seguito di DET. PROT. N. 22244, REP. N. 1388, DEL 14.06.2012 dell’Assessorato LL.PP. della Regione Autonoma della Sardegna, intende aderire alla manifestazione di interesse inerente interventi di recupero, ovvero di acquisto e recupero di alloggi di edilizia residenziale compreso, eventualmente, la riqualificazione urbana, da assegnare a canone sociale e concordato previsti dal Piano nazionale di edilizia abitativa, pertanto ha necessità di sondare il mercato immobiliare comunale relativamente agli immobili attualmente inutilizzati.

Tale manifestazione di interesse prevede l'acquisizione di immobili di qualunque natura a prezzi di mercato determinati dall'Agenzia delle Entrate.

Per quanto sopra, chiunque sia interessato alla vendita di immobili nel territorio di questo Comune, dovrà comunicare la propria disponibilità a questa Servizio entro il 16/07/2012.

L'Amministrazione, esaminate le richieste, si riserva la facoltà di selezionare quelle più idonee per la partecipazione al bando Regionale sopracitato.

L’Assessore

Mauro Vacca

Il Responsabile del Servizio

Ing. Marco Delrio