Stampa

L’Assessore alle Politiche Ambientali Dott. Fabrizio Demelas  invita tutti i cittadini dell’agro e della fascia costiera a prender parte al nuovo progetto che regola la raccolta dei rifiuti nell’intero Comune di Sorso. Lo scopo dell’iniziativa è quello di preservare l’igiene e il decoro del nostro territorio, nonché salvaguardare e tutelare il patrimonio ambientale.

La nuova proposta prevede il posizionamento dei cassonetti per la raccolta dei rifiuti nelle zone dell’agro e della fascia costiera in aree strategiche, indicate come Isole Ecologiche di Base e individuate scrupolosamente secondo precisi criteri.

L’obbiettivo dell’iniziativa è quello di poter garantire la funzione di un servizio efficiente e decoroso e nel contempo scoraggiare l’abbandono incontrollato dei rifiuti, abitudine che purtroppo frequentemente deturpa il nostro territorio.

Le Isole Ecologiche di Base nelle quali i cittadini potranno conferire i propri rifiuti, sono state realizzate nelle Località: Predugnanu, Serra Longa – Lu Pinu, Porchile e Pabaranca; sono ancora in corso di realizzazione le Isole Ecologiche nelle Località Li Buttangari e La Tonnara.

I cittadini collaboreranno al nuovo progetto di raccolta dei rifiuti, utilizzando le Isole Ecologiche già attive, nel seguente modo:

Gli utenti che conferiscono i rifiuti in Località Marritza – S.S. 200 - (discesa al mare), Tonnara 2 e Perdas de Fogu potranno sfruttare l’Isola Ecologica in località LA TONNARA non appena ne sarà ultimata la realizzazione.

I cittadini troveranno comunque nelle aree di abituale conferimento la cartellonistica esplicativa con tutte le indicazioni per raggiungere i nuovi punti di raccolta dei rifiuti (Isole Ecologiche di Base).

Preghiamo pertanto la gentile cittadinanza al rispetto delle nuove disposizioni e alla cortese collaborazione, affinché tutta la comunità possa godere dei benefici auspicati con il nuovo progetto di raccolta dei rifiuti.