Casa della salute: Attività vaccinale

iconainfoL'Amministrazione Comunale informa che a seguito delle interlocuzioni intervenute con l'Ats Sardegna, quest'ultima ha riattivato a partire da lunedì 29 giugno 2020, presso il Poliambulatorio - Casa della Salute ubicato in via Dessì, il servizio dedicato alle vaccinazioni. Al momento esso sarà operativo dal lunedì al venerdì dalle ore 08:30 alle ore 12:30. Sarà possibile fissare gli appuntamenti nelle stesse giornate dalle ore 12:00 alle ore 13:00. Rimangono invariati gli altri servizi, dei quali si allega lo specchietto recante giorni e orari dei servizi operativi

PROGETTI DI GESTIONE DI CENTRI ESTIVI 2020

Info BandiAVVISO PUBBLICO PER L’APPROVAZIONE DI PROGETTI DI GESTIONE DI CENTRI ESTIVI 2020 ED ATTIVITA’ LUDICO-RICREATIVE ED EDUCATIVE PER BAMBINI/E ED ADOLESCENTI DELL’ETÀ COMPRESA TRA 3 E 17 ANNI (DPCM 17/05/2020 - ALLEGATO N. 8: LINEE GUIDA PER LA GESTIONE IN SICUREZZA DI OPPORTUNITA’ DI SOCIALITÀ E GIOCO PER BAMBINI ED ADOLESCENTI NELLA FASE 2 DELL’EMERGENZA COVID-19 ED ORDINANZA N.23 DEL 17 MAGGIO 2020 DELLA REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA E LA RIPARTIZIONE DEL FONDO DI CUI ALL’ART. 112 DEL “DECRETO RILANCIO” .  folder Scarica i documenti

 

Comuncazione di servizio

Iformazioni tributarieSi informa l'utenza che per qualsiasi chiarimento in merito ai tributi locali, è possibile contattare il numero 366 934 26 95, nei seguenti giorni e orari: LUNEDI - MARTEDI - MERCOLEDI ORE 9,00-12,00 GIOVEDI'ORE 15,00-17,00

 
 

INFORMATIVA MODALITA’ DI LIQUIDAZIONE DELLE PRATICHE RELATIVE AL BONUS PER L'EMERGENZA SARS-CO V2

NEWS covid"Misure straordinarie e urgenti a sostegno delle famiglie per fronteggiare l'emergenza economico - sociale derivante dalla pandemia SARS-CO V2"

Nelle ultime due settimane i Servizi Sociali hanno proceduto alla lavorazione delle istanze di richiesta del Bonus da € 800,00 finanziato dalla Regione Sardegna.

Durante l’iter di verifica delle dichiarazioni rese, è stata riscontrata, all’interno di molteplici istanze, la mancata compilazione dei campi riferiti alla certificazione dei redditi percepiti dalla famiglia nel periodo dal 23.02 al 23.04.20 ed è stato, in corso d’opera richiesto di INTEGRARE LA DOMANDA con un nuovo modulo di autocertificazione atta a consentire il calcolo dell’importo del contributo da erogare.
pdf Ammortizzatori sociali COVID-19, elenco liquidazioni e stato pratiche (947 KB)

Leggi tutto...

Chintina1 ico"L’Agricoltura sociale come strumento di sviluppo del territorio" è il titolo del convegno organizzato dall’Assessorato alle Attività Produttive del Comune di Sorso in collaborazione con l’Assessorato alle Politiche Sociali che si terrà venerdì prossimo, 29 novembre, dalle ore 09:30 alle 17.30, nella Sala convegni presso il Palazzo Baronale in via Convento a Sorso.

Al centro della giornata di lavori l’Agricoltura Sociale, una nuova pratica che attraverso iniziative promosse nell'ambito della filiera agroalimentare da aziende agricole e cooperative sociali, intende favorire il reinserimento terapeutico di soggetti svantaggiati nella comunità e al contempo produrre beni.

L’Unione Europea definisce l’agricoltura sociale come “il nesso fondamentale tra agricoltura sostenibile, sicurezza alimentare, equilibrio territoriale, conservazione del paesaggio e dell’ambiente, nonché garanzia dell’approvvigionamento alimentare” e ne ribadisce lo status di soggetto privilegiato per le politiche di Welfare degli Stati Membri.

In Italia la disciplina è stata recepita con la legge n.141 del 18 agosto 2015 che prevede una serie di aspetti innovativi che riguardano fra gli altri la possibilità per le regioni di promuovere specifici programmi per la multifunzionalità delle imprese agricole, nell’ambito dei Piani di Sviluppo Rurale (PSR), l'individuazione di criteri di priorità per l’assegnazione delle gare di fornitura delle mense scolastiche e ospedaliere, criteri di priorità per favorire lo sviluppo delle attività di agricoltura sociale nell’ambito delle procedure di alienazione e locazione dei terreni pubblici agricoli e nella concessione di beni immobili confiscati alla criminalità organizzata.

 

L'Amministrazione comunale di Sorso, nell'ambito dei propri obiettivi strategici di sviluppo economico in campo agricolo e produttivo intende favorire, indirizzare e sostenere una serie di azioni tese a sviluppare e integrare l'Agricoltura Sociale nell'ambito delle iniziative già presenti o attuabili in ambito territoriale.

Il territorio della Romangia infatti, per la riconosciuta tradizione in ambito agricolo e per la particolare ricchezza in ambito associativo e dell'impresa sociale, costituisce un luogo e un forum ideale per lo sviluppo di laboratori di idee e di azioni nell'ambito dell'Agricoltura Sociale che vedano assieme la Pubblica Amministrazione e gli operatori attivi in campo agricolo e sociale.

Interverranno al convegno di venerdì, tra gli altri, il Sindaco del Comune di Sorso Fabrizio Demelas, l’On. Antonello Peru, l’Assessore alle Attività produttive Marco Greco, l’Assessore alle Politiche Sociali Francesco Sechi, Stefano Frisoli, vicedirettore Caritas Ticino e Presidente AIAB Lombardia (Associazione Italiana Agricoltura Biologica), Salvatore Cacciola, sociologo dirigente ASP Catania e Presidente Associazione Nazionale di BioAgricoltura, Maria Grazia Manca, funzionario Laore Sardegna, Giampaolo Cassitta dirigente del Centro di Giustizia Minorile per la Sardegna, Padre Salvatore Morittu presidente dell’associazione Mondo X Sardegna e Antonello Comina, presidente della Comunità il Seme e Rete Madreterra Sardegna.