IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO POLITICHE SOCIALI RENDE NOTO

che con propria determinazione n. 340 del 30.03.2010 , cui ha fatto seguito la presa d’atto della Giunta Comunale, giusta deliberazione n. 40 del 30.03.2010, si è provveduto a revocare e annullare, in forma di autotutela, tutti gli atti dell’Asta pubblica per la gestione del Centro di Aggregazione Sociale e della Ludoteca indetta con determinazione n. 1208 del 10.12.2009. Ciò in quanto, in fase di aggiudicazione dell’appalto e quindi di assunzione dell’impegno di spesa conseguente, è stata ravvisata, anche in considerazione del minimo ribasso proposto dalla prima classificata, l’insufficienza dei fondi necessari alla copertura della spesa, che hanno reso inopportuna e sconsigliabile la prosecuzione della procedura con le fasi di comprova e di aggiudicazione.

Il Responsabile

Assistente Sociale Bonaria Mameli

Sorso 31 marzo 2010

Avviso Pubblicato:

-          all’Albo Pretorio Comunale con il n. 69 del 31.03.2010;

-          sul sito internet istituzionale in data 01.04.2010.

Leggi: icon DETERMINAZIONE N. 340 DEL 30.03.2010 (50.59 kB) icon VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 40 del 30/03/2010 (55.32 kB)