Bollettino del Centro Operativo Comunale della Protezione Civile del 06.04

Il Sindaco comunica che con riferimento ai dati trasmessi in data odierna dal Dipartimento di Prevenzione dell’ATS, il Sindaco comunica che a ieri, domenica 05 aprile, i casi acclarati di positività al virus Covid-19 nel territorio comunale, sottoposti al regime di isolamento domiciliare fiduciario, sono n. 10, per un incremento pari a 0 nuovi casi rispetto al dato precedente (vd. Bollettino del 04 aprile 2020). Sempre dai dati trasmessi dal Dipartimento di Prevenzione risulta altresì 1 caso di positività sottoposto a regime di ricovero ospedaliero. I soggetti altresì che, per aver avuto contatti stretti con i casi confermati di Covid-19, sono attualmente sottoposti alla misura della quarantena con sorveglianza attiva, di cui all’art. 1, comma 2, lettera h del decreto legge n. 6 del 23.02.2020, sono n. 19, in diminuzione di 0 unità rispetto al dato precedente (vd. Bollettino del 04 aprile 2020).

 
 
 
 

AVVISO PUBBLICO - CORONA VIRUS

AVVISO PUBBLICO PER L’EROGAZIONE DELLE MISURE DI SOSTEGNO IN FAVORE DEI CITTADINI COLPITI DALLA SITUAZIONE ECONOMICA DETERMINATASI PER EFFETTO DELL’EMERGENZA CORONAVIRUS - pdf ATTENZIONE - LEGGERE ATTENTAMENTE LE SPECIFICHE PER L'ACCESSO ALL'EROGAZIONE DEL CONTRIBUTO (22 KB)

folder Scarica la documentazione

 

#IORESTOACASA

#iorestoacasa

AVVISO ALLA CITTADINANZA - informativa uffici comunali disponibili

Informazioni sulle misure di prevenzione igienico sanitarie in materia di contenimento e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-19 per quanto riguarda l'accesso agli uffici comunali. pdf Scarica l'aggiornamento dell'informativa per gli utenti sugli uffici comunali a cui rivolgersi per le pratiche e/o necessità (76 KB)


PuliamoilMondo icoL'Amministrazione Comunale di Sorso aderisce alla ventisettesima edizione della campagna di Legambiente "Puliamo il Mondo".
L' iniziativa di oggi, venerdì 20 settembre, ha visto la partecipazione della scuola, con l'arrivo delle classi quinte dei plessi di via Azuni e Santa Maria nei giardini di via Europa.
Un atto di cittadinanza responsabile sempre più necessario, per tutelare ambiente e promuovere la convivenza civica.
I bambini sono i soggetti principali delle azioni di sensibilizzazione ambientale e di crescita del buon cittadino.

In rappresentanza dell'Amministrazione comunale, la vicesindaco Rita Pisano, l'Assessore all'Istruzione Marcella Spanu, l'Assessore alle Manutenzioni Agostino Delogu, il Presidente della Commissione Ambiente Federico Basciu, i consiglieri comunali Serena Camboni e Fabio Idini hanno accolto e salutato i partecipanti.
I rappresentanti del Settore Ambiente, Marialaura Doro e del settore Manutenzioni, Irene Fini e il responsabile tecnico dell' eco-centro comunale, Andrea Mundula hanno spiegato le procedure da attuare per fare una raccolta differenziata ottimale.
Un ringraziamento particolare al dirigente, alle insegnanti e soprattutto ai bambini che hanno contribuito, con la loro presenza, a dare un segnale di attenzione e di fattiva azione.

Piccoli gesti, grandi cambiamenti.