Nuova sede continuità assistenziale comune di Sorso

L'ATS comunica il trasferimento delle attività socio sanitarie proprie della Casa della salute del comune di Sorso, si comunica che il giorno 09/04/2019 verrà trasferito il Servizio di Continuità Assistenziale, presso la nuova sede sita in Via Dessì n.4 – Sorso ove il Servizio sarà attivo dalle ore 20,00 dello stesso giorno . Il recapito telefonico rimarrà invariato (079 3550001). Scarica la Comunicazione ATS .

 

Durante la seduta antimeridiana di ieri 27 giugno, il Consiglio Regionale ha finalmente approvato l'emendamento 304 con il quale il consigliere Antonello Peru chiedeva la modifica dell'articolo 13 del disegno di legge 408 avente ad oggetto "Disposizioni urgenti in materia urbanistica ed edilizia".
Una proposta di modifica la cui approvazione attribuisce a Platamona le caratteristiche di "litorale metropolitano" evitando così che le attività turistiche che operano sul litorale, siano costrette ogni anno, entro il 31 ottobre, a cessare tutti i servizi alla balneazione e smontare le relative strutture.
Una attività che, come aveva recentemente sostenuto Peru, oltre a determinare dei seri disservizi per il territorio avrebbe comportato importanti danni economici per gli imprenditori, che oltre ad interrompere l’attività avrebbero dovuto smantellare e rimontare le strutture ogni anno finendo così per distruggerle anziché salvaguardarle.
Grazie all'approvazione dell'emendamento e del rinnovato articolo 13 i chioschi non dovranno più essere smontati e le amministrazioni facenti capo alla rete metropolitana potranno impegnarsi, pensare e lavorare per attrarre risorse economiche finalizzate al rilancio e allo sviluppo in chiave turistica e ricettiva di tutto il territorio del nord ovest della Sardegna.