Indagine di mercato

Si comunica che è stata pubblicata l'indagine di mercato per manifestazione di interesse a partecipare alla procedura  negoziata per l'affidamento di fornitura e consegna di fornitura di libri alla biblioteca comunale S. Farina mediante R.D.O. Sardegna Cat. cig: z9d1e5fec7 - termine ultimo per la presentazione delle manifestazioni di interesse è stabilito per le ore 12.00 del giorno 12 maggio 2017  folder Scarica la documentazione

Indagine di mercato

Pubblicato l'avviso di manifestazione di interesse per l’espletamento di procedura negoziata senza previa pubblicazione di un bando di gara di importo inferiore alla soglia comunitaria per l’affidamento dell’appalto del servizio di consulenza e di brokeraggio assicurativo a favore del comune di sorso per un periodo di 3 (tre) anni decorrenti dal 01.07.2017 al 30.06.2020 CIG ZDC1E41EA9 - folder Consulta la documentazione

BONUS IDRICO

Si comunica che il termine per la presentazione delle domande per la concessione di agevolazioni economiche sotto forma di rimborsi tariffari applicate ai titolari d fornitura del servizio idrico integrato "Bonus Idrico" è stato prorogato dal 31 marzo al 30 aprile 2017. Le domande potranno essere presentate tutti i lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 10.00 alle ore 12.00 presso lo stesso uffici o sito in Via Giuseppe Dessì 2. folder Consulta i documenti

Sorso, 12 aprile 2017. Oltre trecento bambini delle scuole dell’infanzia di Sorso hanno preso parte al ciclo di lezioni organizzato dalla Coldiretti Sassari sull’educazione alimentare. Il corso, rivolto agli alunni dei plessi di Largo Cappuccini, Marogna e Largo Sant’Anna, si è avvalso della partecipazione dei produttori del mercato Campagna Amica di Sassari ed è nato in collaborazione con il Comune di Sorso e con l’assessorato alla Pubblica Istruzione.

«L’esito dell’iniziativa “Coldiretti arriva nelle scuole” è andato oltre ogni aspettativa – afferma il sindaco di Sorso, Giuseppe Morghen. Durante i nove appuntamenti che si sono susseguiti in questi mesi, i bambini hanno avuto la possibilità di entrare in contatto con i prodotti del nostro territorio e di imparare l’importanza dell’educazione alimentare. Grazie all’entusiasmo di tutte le maestre delle scuole coinvolte e al sostegno dell’Amministrazione Comunale, siamo certi di aver offerto un servizio importante per la crescita dei nostri alunni».

Per festeggiare la chiusura del corso insieme ai produttori della Coldiretti, che in queste settimane hanno vestito i panni dei tutor, e ai bambini delle scuole dell’infanzia, l’Amministrazione Comunale organizzerà un ultimo incontro nel Palazzo Baronale.

«L’educazione alimentare è una materia troppo spesso sottovalutata dal sistema scolastico nazionale. Le sue nozioni servono non soltanto per avvicinare i bambini a concetti importanti come quelli della stagionalità e del chilometro zero ma anche per formare un primo rapporto con il cibo e con l’alimentazione – ha aggiunto l’assessore comunale alla Pubblica Istruzione, Raffaela Barsi. Vista la loro partecipazione e il loro coinvolgimento, speriamo di poter riproporre lo stesso format anche il prossimo anno».

«Questo progetto è nato per far incontrare il mondo della scuola con quello dell’agricoltura sensibilizzando i bambini ai valori della sana alimentazione – afferma il direttore della Coldiretti Sassari e Gallura, Ermanno Mazzetti. Siamo felici che sempre più scuole abbiano aderito all’iniziativa e che tante altre vogliano collaborare con noi nel 2018. Si tratta di importanti attestati di stima che dimostrano la bontà del lavoro svolto in questi anni dalla Coldiretti e dai mercati Campagna Amica».

Joomla templates by a4joomla