stemmasorso100x152Al via il programma di decoro ambientale e le operazioni di pulizia delle isole ecologiche nell’ agro e nella fascia costiera di Sorso: maggiori controlli e sanzioni per i trasgressori.

L’Amministrazione Comunale di Sorso predispone un piano generale di interventi volto al decoro ambientale e avvia, a partire dai prossimi giorni, le operazioni di pulizia delle Isole Ecologiche attrezzate per il conferimento dei rifiuti, situate nell’agro e lungo la fascia costiera del territorio comunale. Gli interventi interesseranno la rimozione dei rifiuti abbandonati in prossimità delle isole ecologiche e il ripristino del decoro nelle aree adiacenti, compromesso da episodi di abbandono e di deposito incontrollato di rifiuti. L’Assessorato alle Politiche Ambientali e il 2° Settore-Servizi Ambientali del Comune di Sorso sono metodicamente impegnati nelle pratiche ordinarie di cura e pulizia del territorio, con un ordine del giorno che somma al quotidiano servizio di raccolta dei rifiuti e di decoro urbano e ambientale, gli interventi di pulizia straordinari per risanare situazioni derivate da depositi abusivi, soprattutto in aree prese di mira in maniera sistematica.

 

Alla base della buona riuscita delle operazioni, si pone la necessità di sensibilizzare tutti i cittadini ad un comportamento rispettoso nei confronti dell’ambiente. L’adesione a giornate di sensibilizzazione ambientali, quali “Puliamo il Mondo”, “EDUC a MARE” e i progetti in collaborazione con la Scuola e le associazioni del territorio, rientra in una visione ad ampio spettro che ha come finalità sviluppare, sostenere e promuovere un doveroso senso civico.

L’attenzione è rivolta all’impegno che ogni singolo individuo è chiamato a dare per migliorare il luogo in cui vive. A questo scopo, si è provveduto a migliorare il sistema di monitoraggio e di controllo ambientale, attuato dal servizio ambientale in sinergia con la Polizia Municipale e con l’ausilio della ditta SCEAS, attraverso l’installazione di sistemi di videosorveglianza di nuova generazione a servizio delle isole ecologiche, che consentano l’acquisizione di immagini in alta definizione, in tempo reale.  In questo modo gli incivili colti nell’atto di compiere l’infrazione, saranno immediatamente individuati e sanzionati.

«Il nostro intento è coinvolgere tutti i cittadini come parte attiva, nelle politiche ambientali. – Afferma il Sindaco Giuseppe Morghen-   Chi abbandona in maniera abusiva i rifiuti deve essere consapevole che, non solo rischia una multa ma, soprattutto, può e deve essere segnalato. Ogni cittadino deve manifestare il proprio sdegno di fronte alle azioni dei pochi che, con il loro comportamento, danneggiano un lavoro quotidiano, svolto dalla maggioranza dei nostri concittadini che rispetta le regole della raccolta differenziata. Per incentivare a segnalare i comportamenti scorretti, stiamo prevedendo formule di premialità nei confronti di chi si appresti a denunciare, anche in forma anonima e generica, i comportamenti scorretti. È un modo per far capire a chi contravviene alle regole del decoro e del senso civico che i buoni cittadini coscienziosi non rimangono inerti e in silenzio, ma sono i primi guardiani del territorio.»

«Il nostro impegno nell’affrontare le tematiche ambientali copre un arco sistemico e, in alcuni casi di emergenza, a 360°. – Spiega l’Assessore alle Politiche Ambientali Gianni Tilocca -  Ci troviamo a gestire un territorio vasto, nel quale si incrociano competenze diverse: centro urbano, agro, fascia costiera, strade provinciali e statali. A questo si aggiunge la criticità che deriva da comportamenti di grave inciviltà attuati da chi abbandona abusivamente rifiuti e depositi di ogni tipo. Quando questi comportamenti, che pesano sulle tasche dei cittadini, persistono anche a fronte di un ventaglio di servizi offerto dall’Amministrazione in materia di ritiro ed accettazione del rifiuto, si rende necessaria un’azione di repressione sanzionatoria. A questo scopo, è in corso ed è stata incrementata l’attività di controllo e monitoraggio: alcuni trasgressori sono stati già individuati e sanzionati.»

Si ricordano i servizi al Cittadino -  Settore Servizi Ambientali:

ECO-CENTRO, presso la Zona Artigianale, Località Serra Niedda.

L’accesso all‘Eco-centro è gratuito e segue i seguenti orari:

  • Mattina: dal lunedì al sabato dalle 7.30 alle 12.30
  • Pomeriggio: martedì, giovedì e sabato dalle 15.00 alle 17.00

NUMERO VERDE 800531110

Segnalazioni utilizzando l’app Decoro Urbano. WE DU!  http://sorso.decorourbano.org/