Stampa

Marina di Sorso: l'Ufficio tecnico provvede ai controlli preventivi e alla messa in sicurezza dell'area.

Tra gli interventi, l'abbattimento di un cornicione ritenuto pericolante.

A seguito di notizie mendaci, diffuse a mezzo stampa, che imputano ad un cedimento e conseguente crollo spontaneo ciò che invece risulta essere un'operazione controllata ed eseguita dai tecnici e dagli operai del comune, l'Amministrazione ritiene doveroso informare la cittadinanza in merito alla questione, esponendo la reale situazione e garantendo il monitoraggio e la messa in sicurezza delle aree di propria competenza. L'Ufficio Tecnico, settore Manutenzioni del Comune di Sorso ha provveduto, nei giorni scorsi, ad eseguire controlli lungo la fascia costiera, verificando lo stato delle strutture e accertandone stabilità e sicurezza. Durante le perizie effettuate nell'area della Marina, si è accertata la buona condizione delle barriere e la sicurezza dei parapetti che delimitano il perimetro dell'ex pattinodromo. Nel corso della supervisione, il tecnico responsabile delle verifiche ha individuato un tratto di cornicione a suo parere pericolante e ha predisposto un abbattimento delle parti ammalorate, dando incarico agli operai di effettuarne la rimozione e di provvedere alla recinzione e alla messa in sicurezza dell'area.

A fronte di un immotivato allarmismo, prodotto dagli organi di stampa, l'Amministrazione si riserva di attuare le opportune misure di tutela.