Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

altDichiarazioni del Sindaco e dell’Amministrazione comunale in merito al servizio di Ludoteca e CAS.

  In riferimento alla situazione dei servizi di ludoteca e centro di aggregazione sociale del Comune di Sorso, l’Amministrazione comunale informa che i  servizi suddetti sono momentaneamente sospesi, in concomitanza con la scadenza del contratto di gestione, dal 31 dicembre 2014.

 I servizi di ludoteca e centro di aggregazione sociale, coordinati sino a tale data dalla cooperativa aggiudicataria della gara d’appalto, rientrano tra  quei servizi definiti “non essenziali” che, tuttavia, la nostra Amministrazione ha sempre ritenuto di pregevole importanza, per la nostra comunità.

La  cooperativa, che gestiva sino al 31 dicembre il servizio, disciplina anche i contratti di lavoro degli operatori e delle operatrici che risultano essere dipendenti della cooperativa, in virtù del contratto d’appalto. A tal proposito, l’Amministrazione specifica di non avere nessun tipo di rapporto di lavoro con i dipendenti della cooperativa, che dispone dei propri contratti di collaborazione, in assoluta e legittima autonomia. Sinora abbiamo mantenuto attivi questi servizi, avvalendoci di risorse comunali. Ma a causa degli ingenti e cospicui tagli subiti dall’ente, ad oggi, non possiamo più garantire il rinnovo dell’appalto. Questo, però, non ci esime dal tentare tutte le strade praticabili per reperire i fondi necessari per riattivare il servizio. Da settimane, l’Amministrazione lavora alacremente per trovare coperture finanziarie da destinare alla ludoteca e al CAS, a partire da un confronto serrato con i componenti del PLUS, per valutare la possibilità di una rimodulazione delle risorse da far confluire nel servizio ora sospeso.

L’Amministrazione auspica una soluzione rapida e positiva della vertenza e continua, con impegno, la ricerca di fondi che permettano al nostro territorio di qualificarsi e distinguersi, nonostante le gravi difficoltà che ci troviamo ad affrontare quotidianamente