Stampa

Locandina Natale 2014Il calendario delle manifestazioni natalizie 2014.

L’Amministrazione Comunale, nell’augurare un buon Natale a tutta la cittadinanza, presenta il calendario delle manifestazioni natalizie.

Gli eventi sono il risultato del lavoro di coordinamento tra l’Assessorato alla Cultura e l’Assessorato alle Attività Produttive, con l’ausilio e la collaborazione delle associazioni del territorio: Proloco, Circolo Culturale Romangia e Associazione Bench Press Cultura e Sport, mentre il progetto grafico e la realizzazione della locandina sono stati gentilmente concessi, a titolo gratuito da Letizia Loriga.

Apre le iniziative, “Aspettando il Natale” in collaborazione con l’Associazione Bench Press.

Domenica 14, dalle ore 16:00, nel piazzale della stazione, tutta la cittadinanza è invitata ad addobbare l’albero di Natale, con i decori realizzati dai ragazzi del CED e dagli utenti del Centro di aggregazione sociale e della Ludoteca “Spazio Aperto”. L’ Associazione Bench Press invita i partecipanti a contribuire all’addobbo con decori personali, da appendere all’albero. La serata sarà allietata dal “Circo Mobile” e “Città del Sole”; si potrà ballare al ritmo della zumba e dell’hip hop e gustare caldarroste, panettone e spumante offerti dall’associazione.

Il Circolo Culturale Romangia propone “Natale in Romangia 2014”:

dal 13 al 20, presso il Palazzo Baronale, si potrà visitare la mostra collettiva di pittura.

Il 20, dalle ore 17:00, il Circolo Culturale di Romangia, in collaborazione con la Parrocchia di San Pantaleo e con la partecipazione degli Araldini del Santuario della Beata Vergine Santissima Noli Me Tollere, invitano i bambini a partecipare ad un gioco a sorpresa, nel giardino del Palazzo Baronale. A seguire, dalle ore 18, partendo dal giardino e procedendo in direzione di via Convento si potrà passeggiare tra le bancarelle del mercatino di Natale, tra oggettistica e prodotti tipici locali. Alle ore 20, la comunità di Santa Monica interpreterà il presepe vivente. Per tutta la serata, si succederanno intrattenimenti musicali e ludici, organizzati dalla Proloco e l’Associazione Bench Press diletterà grandi e piccoli, con il Truccabambini.

Il 21, alle 19.30, l’Amministrazione Comunale e la Proloco invitano al concerto di Natale eseguito dalla “Corale Polifonica Santa Croce”, nella Chiesa di Santa Croce.

«Con queste manifestazioni natalizie stiamo cercando di dare un segnale di festività, rivolto principalmente ai bambini, ai ragazzi e alle famiglie, nonostante il momento di difficoltà.» spiega il sindaco, Dott. Giuseppe Morghen «Grazie alla collaborazione delle associazioni, siamo riusciti a realizzare una serie di eventi che porteranno colore e allegria nel centro e nelle piazze e daranno l’occasione per fare gli auguri di buon Natale alla comunità.»

«Grazie alla collaborazione con le Associazioni, cui va il mio personale ringraziamento e quello dell'Amministrazione Comunale, siamo riusciti ad allestire un calendario di manifestazioni molto valido, che metterà in risalto la tradizione con il presepe vivente e l'albero di Natale, ma anche l'arte, la moda e molto altro e che ritengo sarà in grado di incontrare i gusti dei genitori ma soprattutto quello dei bambini.» afferma l’Assessore alla Cultura, Dott. Angelo Spanu.

«L’Amministrazione Comunale ha provveduto a consegnare l’albero che verrà addobbato liberamente, da tutti coloro i quali vorranno partecipare e condividere un importante momento collettivo.» spiega l’Assessore alle Attività Produttive, Mauro Vacca «Abbiamo lavorato con le associazione, fornendo loro il supporto logistico e coordinando la chiusura del traffico in prossimità del piazzale della stazione, per permettere il regolare svolgimento della manifestazione in assoluta sicurezza e tranquillità. Abbiamo pensato di creare una piccola area pedonale che dia subito l’idea del raccoglimento e della partecipazione corale. Un ringraziamento doveroso va alle associazioni che hanno collaborato e alle attività produttive che hanno dato il loro contributo, per la realizzazione degli eventi. »

 «Abbiamo chiesto agli utenti del CED e ai fruitori abituali del Centro di aggregazione e della ludoteca “Spazio Aperto” di dare il loro contributo, in termini di tempo e di impegno.» racconta la Dott.ssa Raffaela Barsi, Presidente della Commissione Cultura «E la risposta non si è fatta attendere. Alacremente, con fantasia e competenza, sono stati realizzati i decori per l’albero, a dimostrazione che la collaborazione e la buona volontà producono sempre risultati eccellenti.»