Stampa

Ai sensi della Delibera n.8  del 23.04.2009, adottata dal Commissario Straordinario, con i poteri del Consiglio Comunale,

 le aliquote I.C.I. per l’anno 2009 sono:

4,5‰

Per gli immobili adibiti ad abitazione principale e relativa pertinenza limitatamente ad una

4,5‰

Altre categorie di immobili

6,5‰

Immobili adibiti a seconde e successive abitazioni e relative pertinenze

7‰

Alberghi

 

Per gli immobili adibiti ad abitazione principale e relativa pertinenza limitatamente ad una l’I.C.I. non è dovuta

 

Per abitazione concessa in uso gratuito dal possessore al familiare in linea retta di 1° grado l’I.C.I. non è dovuta

 

DETRAZIONE €URO 103,29
Per unità immobiliari non locate e possedute a titolo di proprietà od usufrutto da italiani non residenti nel territorio dello Stato (iscritti AIRE)